Perché i gatti mordono i capelli? La risposta degli esperti

Gatto che lecca i capelli di una ragazza

Parliamo di comportamento dei nostri amici a quattro zampe, provando a rispondere ad una domanda che molti di voi si saranno fatti. Perché i gatti mordono i capelli?

Si tratta di un atteggiamento molto diffuso all’interno del mondo dei felini. E, anche se a volte può darvi un po’ fastidio, sappiate che rappresenta una dimostrazione d’affetto.

Gatto che morde i capelli

Innanzitutto, diciamo che imparare a comprendere il linguaggio dei gatti è un passo fondamentale per instaurare un rapporto felice con il nostro amico a quattro zampe.

Anche se i felini sono animali misteriosi, ormai gli esperti di tutto il mondo sono riusciti a decifrare il significato di molti dei loro comportamenti.

Gatto che lecca un altro gatto

E, se vi state chiedendo perché i gatti mordono i capelli, è arrivato il momento di soddisfare la vostra curiosità.

Facciamo un passo indietro, parlando del perché i gatti si leccano. In linea generale, i felini si leccano l’un l’altro per consolidare il loro legame e rafforzare le gerarchie.

Gatto arrabbiato

 

È il classico atteggiamento che viene definito allogrooming, che rappresenta l’azione dei felini che si puliscono a vicenda. Ma perché lo fanno anche con noi?

In linea di massima, possiamo dirvi che il significato del comportamento è proprio lo stesso. I gatti adorano leccare e mordere i nostri capelli perché vogliono riconoscerci come parte della loro famiglia. In questo modo, quindi, cercano di eliminare gli odori esterni dal nostro corpo e di raffermare il proprio.

Cucciolo di gatto che dorme

In altri casi, però, potrebbe anche trattarsi di un comportamento legato allo stress. Non è facile distinguere tra i due significati. L’unica cosa che potete fare è notare se il vostro felino ha gli stessi comportamenti di un gatto stressato.

In ultimo, ricordatevi che, anche se si tratta di un atteggiamento che potrebbe dare un po’ noia, è molto importante non sgridarlo. Si tratta pur sempre di una dimostrazione di affetto! Se proprio non volete che lo faccia, provate a distrarlo.