Quindici gattini hanno trovato nella stessa casa nuovi genitori umani

Una coppia in America ha deciso di comprare una fattoria; lì, però, vivevano quindici gatti e quindi hanno deciso di adottarli tutti

Quando si decide di acquistare una nuova casa è possibile al suo interno trovare anche qualche sorpresa; una coppia, in America, ha deciso di comprare una fattoria e si sono ritrovati anche con quindici gattini. I vecchi proprietari, infatti, avevano permesso ai pelosi di vivere nella loro proprietà e avevano deciso anche di nutrirli; le attenzioni però non erano complete perché alcuni di loro erano malati.

I nuovi proprietari, comprando la fattoria, hanno deciso di comprare anche i quindici gattini che vivevano lì già da tempo. I pelosi erano ben nutriti, ma non erano in ottime condizioni di salute; alcuni soffrivano, infatti, di problemi di salute e nessuno di loro era sterilizzato. La coppia ha quindi deciso di prendersi cura dei pelosi, acquistando a poco a poco la loro fiducia. Uno dei primi pelosi ad essersi fidato della coppia è stata la gattina Valencia; per gli altri ci sono voluti diversi, prima di avvicinarsi ai due nuovi proprietari. Ci 4 falsi miti sulla sterilizzazione del gatto da sfatare.

Ora i quindici gattini sono a tutti gli effetti membri della famiglia; ognuno di loro ha una cuccia in cui riposare. Alcuni dei pelosi sono particolarmente legati ai due nuovi proprietari, altri sono sempre un po’ restii; forse per paura di essere abbandonati di nuovo, come è successo con i proprietari precedenti. In ogni caso, tutti i pelosi stanno bene e conducono una vita felice e senza preoccupazioni. Sterilizzazione gatta: il post operatorio.

I pelosi sono stati tutti sterilizzati e sono tutti curati sia dal punto di vista fisico che da quello mentale; è splendido scoprire come certe scelte possano cambiare la vita. Probabilmente per nessuno sarà stato facile abituarsi alla presenza degli altri, ma tutti hanno trovato un equilibrio per stare bene insieme. La convivenza può non essere facile con tanti gatti, ma fino a quando c’è amore e rispetto, tutto non può che andare bene. Ci sono 4 consigli per aiutare il gatto ad ambientarsi.

Leggi anche Gatto nervoso, come fare ad accarezzarlo senza che reagisca male

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati