Roma, proseguono instancabilmente le ricerche per la piccola Nanù, la gatta è ancora lì fuori da qualche parte

S'è persa una gatta europea di 6 anni, lo smarrimento non è recente ma le ricerche proseguono, il tempo passa e la famiglia non vuole arrendersi

Dallo scorso 25 novembre 2021 proseguono le ricerche per riportare a casa la gatta Nanù, questa micetta non si trova più da quel giorno e tutti si sono chiesti il perché di questa scomparsa, senza mai trovare una risposta. Succede a Roma Nord, nei Parioli, ma è probabile che ad oggi la gatta si trovi ben lontana da luogo in cui tutto ha avuto inizio.

La famiglia ha formulato varie ipotesi nel corso di questi mesi, cercando di capire quale di queste potesse essere quella giusta. La verità non è venuta a galla ma un’idea sul caso c’è; si pensa infatti che la micetta, approfittando di una piccola distrazione, si sia allontanata dalla propria abitazione e sia salita, solamente in seguito, su qualche vettura.

Più o meno è questa la versione che i proprietari raccontano e, se ci pensiamo, è anche una delle più plausibili. Se così fosse, Nanù potrebbe trovarsi ovunque e le ricerche potrebbero subire un drastico cambiamento. Avanziamo in un campo colmo di incertezze, tuttavia siamo costretti a farlo, perché di novità non ve ne sono.

gatta femmina piccole dimensioni

Certo, probabilmente la gatta nelle prime settimane dopo la scomparsa potrebbe essersi nascosta da qualche parte (solite cantine, garage o box), ma è passato troppo tempo per pensare che la situazione sia ancora questa. La famiglia è comprensibilmente disperata e chiede l’aiuto di chiunque sia in grado di fornirlo.

Se qualcuno fosse interessato alle ricerche, forniamo qui di seguito un elenco di dettagli e caratteristiche in modo tale da aiutare nell’identificazione. La gatta ha più di 6 anni, pelo tigrato, grigio e bianco, femmina di piccole dimensioni. Timida di carattere, difficilmente avvicinabile.

gatta grigia chiara con occhi verdi

Si prega, in caso di avvistamento, di contattare il 339 725 7920 riportando con linearità e chiarezza tutte info necessarie all’identificazione del felino. La famiglia mette a disposizione una generosa ricompensa. Ritrovare Nanù non sarà complicato, ma non bisogna mai e poi mai perdere la speranza!

LEGGI ANCHE: Gorla Minore, smarrito un micio di nome Rocco, l’appello della proprietaria fa la sua comparsa

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati