San Benigno Canavese, Leo si è perso, il gatto è ipovedente ed ha bisogno d’aiuto

Ha circa un anno e mezzo il povero Leo, questo gatto è ipovedente e potrebbe avere difficoltà ad affrontare le avversità della strada

Appello social per denunciare lo spiacevole quanto repentino smarrimento di Leo, un gatto dal pelo fulvo scomparso a San Benigno Canavese, in provincia di Torino. La richiesta della proprietaria, prima a lanciare l’allarme, è quella di prestare la massima attenzione se del posto, nonché condividere il più possibile i dettagli del caso.

gatto leo pupille dilatate

Leo si è perso e la proprietaria è decisa più che mai a riportarlo nel luogo in cui dovrebbe trovarsi: a casa. Delicata è la situazione (come lo è sempre, giustamente), soprattutto per via di quelle che sono le informazioni inerenti alla salute del micio. Apprendiamo come il felino sia ipovedente, ragion per cui potrebbe incorrere in avversità peggiori se a contatto prolungato con la strada.

A volte le pupille del gatto si dilatano a tal punto da non lasciare il margine giallo, che solitamente contraddistingue lo sguardo di Leo. Altre caratteristiche fisiche possono aiutare nell’identificazione dell’animale; Leo è un maschietto di un anno e mezzo circa, un gatto europeo dal pelo rosso, non tigrato, tranne che su una porzione delle zampe e sulla coda.

LEGGI ANCHE: American Curl: foto e immagini bellissime

Sempre prestando attenzione a quanto annunciato nell’appello social, riferiamo come il gatto sia regolarmente microchippato, sterilizzato e vaccinato. Dalla corporatura minuta, il felino è molto buono, anche se potrebbe mostrare una certa diffidenza, giustificata dal momento attuale.

APPROFONDIMENTO: TUTTO SUL GATTO EUROPEO

La scomparsa risale allo scorso 12 settembre, avvenuta in Via Regina Margherita, angolo Don Otta (nei pressi dell’asilo), a San Benigno Canavese. Non si esclude come il gatto possa essere rimasto in zona, forse nascosto in un luogo riparato.

gatto leo guarda esterno

In caso d’avvistamento, contattare la proprietaria via social al seguente link. Leo ha bisogno di tutto il nostro aiuto per tornare, ogni segnalazione, anche se minima, può condurre al salvataggio del micio. Grazie.

LEGGI ANCHE: Diana, la gattina super affettuosa è alla ricerca di una famiglia per sempre

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati