San Polo, una gattina di pochi mesi si perde, proprietari preoccupati per Makita

Potrebbe trovarsi ovunque questa piccola ed adorabile gattina, la sua assenza è straziante, la sua sorte è sconosciuta ai più, la vicenda di Makita è un mistero

Proseguono da giorni le ricerche per la piccola Makita, una gattina di pochi mesi smarritasi a San Polo, nella provincia di Brescia. Sono molte le informazioni mancanti attorno a questa vicenda, ma bisogna far luce su uno smarrimento simile, dal momento in cui parliamo di una creatura così giovane.

Non conosciamo con esattezza l’età della piccoletta, ma a giudicare dalle fotografie pubblicate dai familiari sui social, non parliamo di certo di una felina adulta. I proprietari hanno denunciato la scomparsa appena l’hanno scoperto, non si è perso un secondo e le ricerche sono partite con la stessa rapidità.

Ancora non è saltato fuori nulla, ma di certo si lavorerà duramente per risalire quantomeno alla verità. Considerando quello che è il contesto, non pensiamo che la micetta possa essersi allontanata troppo; molto più probabile che l’animale, spaventato dall’inusuale situazione (ricordiamo l’età e la mancanza di esperienza) si sia nascosto.

gatta makita 7 mesi

Se così fosse, le ricerche dovrebbero concentrarsi sulla zona di San Polo, facendo attenzione ad ogni singolo dettaglio, guardando e riguardando sempre nelle stesse zone. Solitamente questa è la migliore tattica da attuare in caso di nascondigli, ma nessuno al momento può dare certezza sulle sorti di Makita.

La piccoletta ha il pelo tigrato, con delle fini striature nere sul pelo grigio, occhi azzurri e musetto non ancora ben definito, paffutello e grazioso. Makita è molto affettuosa con la sua famiglia, ma è in dubbio l’entità del suo comportamento in presenza di sconosciuti.

gatta makita distesa cuccetta

Infine sappiamo come la gattina non sia sterilizzata e non sia neppure munita di microchip. Ciò rende più difficile il contesto di ricerca, ma nessuno ha intenzione di gettare la spugna. L’appello social della famiglia ha allertato più di qualcuno che sta dando, in questi giorni, una mano nelle ricerche. Speriamo che Makita torni presto a casa!

LEGGI ANCHE: Brescia, scattano le ricerche per il gatto Gatsby, sono giorni che il piccolo non si fa vedere

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati