Sesto San Giovanni, perse le tracce di Tigro, il gatto di un anno che tutti cercano

Il gatto non era abituato ad uscire e non si è mai allontanato così tanto da casa, una situazione decisamente delicata che non accenna a migliorare

Quando un gatto finisce per perdersi, una delle prime cose che si cercano di scoprire è se il micio in questione fosse abituato alla vita di strada o meno. Non potrebbe sembrare ad un’analisi poco attenta ma questo è un fattore che può fare la differenza, come la fa nel caso odierno di Sesto San Giovanni (Milano).

Il gatto smarrito risponde al nome di Tigro, un piccolo micio di un anno dalle tipiche caratteristiche di un Soriano; pelo grigio striato di nero, lunga coda, occhi grandi e verdi, carattere complicato anche se meno diffidente con chi conosce, come sempre. Tigro però non era abituato alla vita di strada, il che lascia presupporre mille cose.

Prima di tutto, non aver dimestichezza con la strada significa non conoscere tutti i rischi che si possono corre lì fuori. Molti gatti ogni giorno vengono smarriti, ma parte di loro riescono a cavarsela perché hanno delle esperienze pregresse che possono aiutare in qualche modo. Per il piccoletto protagonista, suo malgrado, di questa vicenda non si può dire lo stesso.

gatto tigro posizione seduta

Il gatto si è perso in Via Rovani (zona Passalibro) ed è probabile che non si sia allontanato di molto. Le possibilità che invece si sia nascosto molto bene sono maggiori, perciò bisogna cercare e ricercare anche negli stessi luoghi. Tigro è munito di microchip ed è sterilizzato. Probabilmente al momento della scomparsa non indossava alcun collare.

Tenendo conto della situazione e dello stato d’animo del micio, dovrebbe risultare abbastanza difficile avvicinarlo. Si chiede perciò, a tutti coloro di Sesto San Giovanni o nei dintorni, qualora si venisse a scoprire qualcosa a riguardo, di contattare il 347 9908107 e segnalare ciò che si deve.

gatto tigrato

La scomparsa risale al 5 di settembre, è passato qualche giorno ma la speranza di ritrovare questo gatto non deve svanire. Sosteniamo la famiglia e ci auguriamo un lieto fine.

AGGIORNAMENTO: Stefania, la mamma umana di Tigro ci ha contattati per darci la bella notizia: “Tigro è stato ritrovato nella sera del 24 settembre”.

LEGGI ANCHE: Valenzatico, un micio lascia la casa e non fa più ritorno, Chicco manca tanto ai suoi

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati