Torino, in palio una ricompensa per chiunque riporti a casa Boogie, la gatta Snowshoe smarrita

Segnalazioni e avvistamenti hanno tenuto alta l'attenzione dei proprietari, tuttavia ancora non si riesce a risalire alla posizione della gatta

Mancano notizie della gatta dallo scorso 2 luglio e, nonostante qualche segnalazione, i proprietari non hanno idea di dove possa essere finita la dolce felina. L’incertezza, l’assenza di novità e la mancanza di una pista da seguire non abbatte la famiglia, disposta a tutto pur di ritrovare la povera Boogie, scomparsa mesi fa a Torino.

boogie gatta razza snowshoe

Purtroppo non sappiamo se la gatta fosse o meno abituata ad uscire per periodi limitati di tempo, di conseguenza non è di nostra competenza affermare se conoscesse il luogo in cui ha fatto perdere le sue tracce. Questo corrisponde a Via Amedeo Santena (Torino). L’appello dei proprietari è rivolto principalmente a chi vive nella zona.

Non solo, si cerca anche di rendere popolare il caso; le condivisioni aiutano in tal senso, non dimentichiamolo. Le immagini fornite grazie ai social ci aiutano a comprendere con maggiore facilità quali siano le caratteristiche fisiche della felina, una splendida Snowshoe di 2 anni, perciò di giovane età.

LEGGI ANCHE: L’insolita amicizia tra un gatto e un alpaca: una scena dolcissima (VIDEO)

La taglia è medio-piccola, femmina regolarmente sterilizzata e vaccinata, presumibilmente (ma non siamo certi) munita di microchip. Il manto della gatta la rende particolarmente riconoscibile: pelo bicolore, il marrone scuro del dorso si alterna con sfumature al bianco sul resto del corpo. Occhi di un azzurro glaciale; piccole orecchie.

APPROFONDIMENTO: TUTTO SUL GATTO SNOWSHOE

Per quanto ne sappiamo, un elemento distintivo della felina può essere una leggera malformazione della zampa anteriore destra; inoltre la punta della coda è di colore bianco. Proseguono le disperate indagini dei proprietari per rintracciare Boogie. In caso d’avvistamento contattare il 375 565 1730.

gatta piccola taglia femmina

La famiglia mette a disposizione una lauta ricompensa in denaro in caso di ritrovamento o per qualunque informazione vitale che conduca al salvataggio della gatta. Grazie.

LEGGI ANCHE: Gatto cieco aiuta la mamma a scartare i regali

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati