Torre Angela, rintracciare il povero Mao è la priorità, aiutiamo questo gatto rosso a tornare a casa

Seguono giorni delicati, perché l'attenzione sul caso è massima e il proprietario sta facendo di tutto per riportare a casa il povero micio

Un mese e mezzo di dolore, apprensione, angoscia e tanto, tantissimo dispiacere. Un mese e mezzo in cui le ricerche non hanno mai conosciuto sosta, perché condotto da un uomo, il proprietario, fortemente determinato nel voler ritrovare il suo Mao, un gatto rosso smarritosi a fine luglio nei pressi di Torre Angela, nell’agro romano (Roma).

gatto pelo fulvo sfumato

Di tempo ne è trascorso e le probabilità di giungere ad un facile ritrovamento sono naturalmente affievolite. Il caso di Torre Angela vede il suo inizio lo scorso 31 luglio. Il gatto in questione, che per l’appunto conosciamo col nome di Mao, non ha mai fatto perdere le proprie tracce per così tanto tempo consecutivamente.

Il timore più grande è quello di non riuscire a giungere ad una verità; l’animo del proprietario è afflitto, come lo sarebbe per chiunque si ritrovasse nella stessa situazione; in virtù di questa considerazione, chiediamo per chi ne avesse la possibilità, di fornire un concreto supporto nelle operazioni di ricerca.

LEGGI ANCHE: Salem, il gatto che ha rubato il cuore ad un soldato

Tramite social qualcosa si è mosso. Un primo avvistamento (poi rivelatosi nullo) aveva rinvigorito la fiducia di tutti coloro che tengono alle sorti di Mao. Adesso, in questi giorni, si è tornati a sapere qualcosa. Il secondo avvistamento deve essere ancora certificato, ma se si trattasse veramente di Mao, il caso potrebbe avvicinarsi alla conclusione.

APPROFONDIMENTO: TUTTO SUL GATTO EUROPEO

Il gatto di Torre Angela (zona Arcacci) si presenta come un maschio europeo dal pelo fulvo, leggermente sfumato di bianco in alcune zone del corpo. Occhi color verdastro, coda folta di pelo, media taglia. Il micio ha 11 anni, è sterilizzato e abituato a passare del tempo fuori casa, sebbene conosca molto bene la via del ritorno.

gatto guarda fuori finestra

C’è un dettaglio, un particolare che rende inconfondibile il felino: la mancanza di denti. Se doveste far caso a questa caratteristica, il recapito di riferimento al quale riportare tutto è il 338 935 8068. Il gatto è anziano è necessita di cure costanti. Grazie.

LEGGI ANCHE: Walter, il gatto che ha un cervo per amico (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati