Tre gattini in una scatola di vodka sono stati trovati in un parco in Scozia

Qualche settimana fa dei piccoli umani hanno trovato dei gattini in una scatola di vodka; i bambini hanno chiesto aiuto e le autorità sono intervenute

Un ente di beneficenza scozzese ha lanciato un allarme dopo che dei bambini hanno trovato dei gattini in una scatola di vodka a Gallatown Park. I piccoli di circa dodici settimane sono due maschi e una femmina e qualcuno li ha lasciati al parco, al freddo e sotto la pioggia. Fortunatamente i pelosi stanno tutti bene; ciò denota una cura da parte dei soggetti che li hanno abbandonati.

Le autorità stanno cercando le persone che hanno lasciato dei gattini dentro una scatola di vodka all’interno di un parco; in un giorno di pioggia e di freddo. Bisogna sottolineare che i gattini sono tutte in ottime condizioni e coloro che li hanno abbandonati hanno lasciato la scatola intorno alle quattordici pomeridiane. Tutti questi sono segnali che farebbero pensare che i soggetti in questione hanno lasciato i pelosi perché non possono occuparsene; sono stati palesemente attenti alla salute dei pelosi e ciò dimostra l’interesse nei loro riguardi. Gattino abbandonato in una scatola di cartone con 40°C all’ombra; il ritrovamento dei Carabinieri.

Probabilmente i soggetti non potevano più occuparsene e hanno deciso di lasciarli al parco; inoltre, l’orario in cui i bambini ha trovato la scatola è significativo. Sembra che ci sia stata la palese intenzione di farla trovare; ciò può significare che lasciare la scatola con i pelosi possa essere stato molto doloroso. Se ci fossero state cattive intenzioni, probabilmente l’abbandono sarebbe avvenuto in un altro luogo, in un altro orario e i gatti sarebbero stati in cattive condizioni. La storia dei 7 gattini abbandonati che sono stati accuditi da un Labrador.

Sfortunatamente, non tutte le persone hanno la possibilità di occuparsi di diversi pelosi; per questo, alcuni di loro, purtroppo, preferiscono abbandonarli. In questo caso però l’abbandono è stato calcolato per fare trovare i pelosi il prima possibile e per evitare che questi possano soffrire. Sicuramente, il soggetto o i soggetti coinvolti avrebbero potuto portare i gatti all’interno di un rifugio; invece, hanno preferito comportarsi in questo modo. I pelosi adesso cercano una casa e una famiglia che li voglia amare tantissimo. Ci sono 4 step fondamentali da seguire quando si adotta un gattino.

Leggi anche Gattini, primi giorni di vita: tutto quello che bisogna sapere.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati