Un gattino randagio è caduto e la madre ha osservato l’operazione di soccorso

I pelosi spesso si mettono sempre nei guai; un gattino randagio è caduto in mare. I soccorritori lo hanno salvato e la madre ha assisto al salvataggio

Gli incidenti che coinvolgono gli animali, soprattutto randagi, sono tantissimi; ed è quello che è successo quasi un anno fa nel distretto di Kusadasi, nella provincia di Aydin in Turchia. Un gattino randagio è caduto nelle acque del distretto. Fortunatamente l’associazione di ricerca e salvataggio (AKUT) ha salvato il peloso; la cosa più dolce è che la madre del cucciolo ha assistito a tutto e non è andata via senza sapere che il peloso fosse al sicuro.

Il gattino randagio è caduto e la madre, anch’essa per ovvie ragioni randagia, ha assistito al salvataggio del suo cucciolo; la gatta sapeva che non era in grado di far nulla per salvarlo, ma voleva controllare che gli uomini conducessero suo figlio al sicuro. Gli uomini del porto hanno avuto diverse difficoltà per salvare il peloso perché le onde hanno trasportato il suo corpicino sotto un blocco di cemento; per questo hanno deciso di chiamare aiuto all’associazione AKUT. Il gatto può nuotare oppure no?

Due sub sono si sono tuffati, riportando il gatto a riva; la madre ha assistito per tutto il tempo alle operazioni di salvataggio. Il piccolo cucciolo è sopravvissuto e non ha riportato alcun danno; solo tanto freddo a causa dell’esposizione all’acqua e della presenza di vento. La madre però è il soggetto che fa più tenerezza; è consapevole della sua impotenza, ma è troppo preoccupata per la sorte del suo piccolo. Brasile: un gatto che stava per morire annegato in un fiume, viene salvato dai pompieri (VIDEO)

Era spaventata e forse anche molto arrabbiata perché il suo intervento non avrebbe fatto altro che peggiorare le cose. Gli uomini si sarebbero poi trovati a dover salvare due gatti e non un solo; sempre se si fossero entrambi salvati. La mamma era davvero molto preoccupata, ma fortunatamente è andato tutto molto bene. Il piccolo è sano e salvo e la mamma gatto può, per fortuna, tirare un sospiro di sollievo. Chi chiamare per salvare un gatto?

Leggi anche Gattini randagi invadono le strade francesi; è allarme

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati