Veterinario salva un gattino in fin di vita appena nato (VIDEO)

Un piccolo gattino è stato rianimato e salvato grazie all'intervento di un veterinario che lo ha prontamente guarito, il video è emozionante

gattino salvato veterinario

I gatti randagi hanno una vita parecchio difficile. Non avendo le cure che un proprietario potrebbe dare loro, i gattini sono spesso esposti a pericolosi rischi. I parti, ad esempio, sono difficili in situazioni così. Per fortuna, angeli come i volontari e i veterinari riescono a salvare i cuccioli, come è accaduto a questo gattino, salvato miracolosamente in fin di vita appena nato.

Una passante, un giorno, ha assistito per caso al parto della gatta ed ha notato che uno dei cuccioli non respirava.

Allertata, ha deciso subito di chiamare il veterinario che, fortunatamente, si trovava in fondo alla strada.

gattino salvataggio foto

Appena raggiunto lo studio, l’uomo ha preso in mano il piccolo corpo ed ha iniziato ad esercitare una piccola pressione col dito su di esso.

Pompando sul petto, il veterinario voleva rimuovere l’eventuale liquido presente nel corpo del gattino per permettergli di respirare. Il video che segue racconta l’eroico gesto.

Dopo una serie di tentativi, finalmente il cucciolo ha iniziato a respirare da solo. Nonostante il miracolo, però, lo stato di salute del gattino andava monitorato.

Non potendo dare al piccolo cucciolo assistenza continua, il veterinario ha chiesto ad una donna con esperienza in medicina se era disposta all’incarico. Lei accettò.

gatti salvati foto

La donna ha poi portato a casa la gatta ed il suo cucciolo. Siccome la madre non riusciva ad allattare il gattino, la donna ha dovuto provvedere a nutrirlo con una siringa.

Giorno dopo giorno, lo stato dei gattini sta migliorando sempre di più. La storia ha fatto il giro del web in pochissimo tempo.

cura gattino salvato

Sono stati molti gli utenti ad esprimere solidarietà per i gatti e si augurano di poter sentire di nuovo racconti come questo.

Il merito principale, però, va alla donna che ha notato tempestivamente le condizioni del gattino e, naturalmente, al veterinario che ha saputo rianimare con il massaggio cardiaco il piccolo.