Villa d’Almè, Gedeone non si trova più, tutta la disperazione dei proprietari nell’appello

Il gatto è un Exotic Longhair dai tratti facciali facilmente riconoscibili, ha bisogno di cure e solamente la sua famiglia può garantirglieli

Le parole dei proprietari sulla vicenda del povero gatto Gedeone risultano come un appello disperato; frasi che accennano alla speranza ma anche all’amarezza di chi sa che, con molta probabilità, il proprio gatto è stato rapito, preso e portato via senza scrupoli, senza un minimo di umanità. Succede a Villa d’Almè, provincia di Bergamo.

Il gatto è un Exotic Longhair dai tratti ben definiti, quindi facilmente riconoscibile. Ha degli occhi gialli che a volte possono assumere un colore tendente all’arancione; pelo nero cenere, medie dimensioni, munito di microchip. Al momento della scomparsa, avvenuta lo scorso 16 settembre, non sembrava indossare un collare.

Gedeone, questo è il nome del felino, è di buon carattere, un amicone di compagnia con la paura della solitudine. Questa situazione non lo aiuta particolarmente e il micio potrebbe averne risentito. Sappiamo come il piccolo sia scomparso in Via Mazzini, altezza Gaggio, sempre nel comune di Villa d’Almè.

gatto gedeone sul bancone cucina

Da lì sono partite le ricerche che pian piano, col passare dei giorni, hanno allargato il proprio raggio fino ad estendersi per tutto il comune. Risultati concreti al seguito delle ricerche non ci sono stati ed è questo che ha procurato più di qualche grattacapo agli stessi familiari. Comincia a farsi realistica l’amara ipotesi del rapimento.

Si pensa infatti che qualcuno abbia potuto prendere con sé Gedeone e portarlo via chissà dove. L’appello rilasciato sulle piattaforme social da parte dei familiari è diretto a chi, magari perché della zona, può dare una mano a scoprire la verità. Esatto, perché più si va avanti col tempo, più il tutto assume i contorni di un irrisolvibile mistero.

gatto nero occhi giallo arancioni

Apprendiamo anche un dettaglio non da poco: Gedeone ha bisogno di cure, queste le possono garantire solamente i proprietari. A questo punto nessuno può nascondere la realtà dei fatti, parliamo di un vero e proprio salvataggio. Il ritrovamento verrà ricompensato; per segnalazioni e comunicazioni da fare chiamare il 333 597 1431.

LEGGI ANCHE: Arconate, proprietari disperati per lo smarrimento del gatto Raimondo, il piccolo deve tornare

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati