Waffle, il gattino con tre zampe che non si è mai posto limiti

Questo meraviglioso micetto non si è mai posto alcun limite, anche se è nato un po' diverso rispetto ai fratellini

La storia di questo gattino di nome Waffle è davvero meravigliosa, anche se non è iniziata nel migliore dei modi. Infatti, per sfortuna, lui è nato per strada e mamma gatta ha abbandonato sia lui che gli altri fratellini, lasciandoli completamente soli.

Un giorno però, una donna è uscita di casa ed ha sentito dei miagolii. Le sembrava molto strano, il suo vicinato e lei non avevano gatti all’esterno. Così si è messa a cercare. Più sentiva quei lamenti e più capiva che si trattava di cuccioli.

E infatti, quando ha trovato i gattini le si è spezzato il cuore. Erano tre fratellini e non erano in buone condizioni di salute. Avevano fame, ma soprattutto erano molto freddi. La donna senza perdere tempo, li ha accolti in casa per farli riscaldare.

Dopodiché ha chiamato il rifugio locale per farsi aiutare. Lei ha portato i tre gattini di corsa da loro per farli visitare da un veterinario. Purtroppo uno di loro non ce l’ha fatta a causa delle brutte condizioni di salute, ma Waffle e Toast stavano lottando per la loro vita.

LEGGI ANCHE: Gatti e cani salvati da un allevamento degli orrori

Waffle era nato con sole tre zampette, mentre Toast era il gattino più grande della cucciolata. Anche se aveva qualche problemino in più, Waffle non si è mai posto nessun limite. Infatti, sin da subito ha iniziato a fare tutto ciò che faceva suo fratello.

I due piccolini sono andati a vivere in una casa adottiva per ricevere le cure e le attenzioni di cui avevano bisogno. Proprio lì la volontaria che li ha accolti ha scoperto la forza straordinaria di Waffle. A lui non importava nulla della sua zampetta in meno, lui voleva solo fare ciò che faceva Toast.

LEGGI ANCHE: Amity, la mamma gatta è felice di avere una casa

E grazie a questa mentalità, i gattini stavano crescendo alla grande. In poco tempo hanno mostrato di essere davvero molto forti e Waffle non ha mai accennato a mollare. Grazie alla loro umana adottiva sono completamente rinati.

Ora stanno aspettando di avere l’età giusta per poter finalmente avere una casa tutta loro. Magari andranno a vivere insieme per il resto della loro vita, chissà. Ma la cosa più importante è che grazie a quella donna, avranno un futuro meraviglioso. Li aspetta una vita piena d’amore e felicità e Waffle e Toast sono grati per tutto questo. Niente poteva andare meglio di così per loro, hanno avuto il lieto fine che meritavano!

LEGGI ANCHE: Gigia, la gatta con il diabete cerca casa

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati