Williams, lo Scottish Fold che ama fare il bagnetto nel lavandino (VIDEO)

Il gatto Williams chiede un po' di privacy mentre fa il bagno

williams scottish fold ama fare il bagnetto nel lavandino

Non siamo solo noi esseri umani a richiedere della privacy quando ce ne è il bisogno, vi basti sapere che questa è un’usanza che appartiene anche al mondo animale. A dimostrarcelo ci pensa un simpatico gattino di nome Williams.

williams gattino vive mosca mamma

Il piccolo Scottish Fold vive insieme alla proprietaria a Mosca, Russia, ed è un vero amante della pulizia, sia della casa che della propria. Ci spieghiamo meglio, Williams ama pulirsi e lavarsi costantemente, non potrebbe vivere senza un bagnetto al giorno.

Anche per questo motivo, la mamma lo accontenta sempre con un bagno nella vasca, che il gatto apprezza puntualmente. Di recente però ha espresso la sua preferenza per un altro luogo della casa nel quale lavarsi, il lavandino.

Un video finito sui social e in rete ce lo mostra mentre lo Scottish Fold cerca di lavarsi con l’acqua del rubinetto.

Il gatto chiede anche di rispettare la sua privacy, lanciando occhiate minatorie alla proprietaria, che però lo invita ad uscire da quel posto.

williams gattino adora pulirsi ogni giorno

Williams non ne vuole sapere, il momento del bagnetto è sacro e come tale va rispettato da chiunque, anche dalla mamma. Noi troviamo che sia letteralmente esilarante il modo in cui il felino mette la testa sotto l’acqua.

williams gatto bagno nel lavandino

È convinto di ciò che fa, lo si potrebbe notare da miglia di distanza, è consapevole dell’azione che sta compiendo. Il video in questione ha registrato numeri considerevoli sulla voce delle visualizzazioni, che ammontano a più di 800 mila.

Non sono in pochi coloro che hanno visto il nostro amico a 4 zampe farsi il bagnetto; alla faccia della privacy! Ci sono utenti che condividono esperienze simili dei propri gatti, anche loro inclini alla costante pulizia del corpo con mezzi inconsueti.

williams gatto chiede un po' di privacy

Probabilmente, la prossima volta che Williams deciderà di entrare in bagno per darsi una bella risciacquata, farà altrettanto bene a chiudere la porta, per evitare occhi indiscreti, vero mamma?