5 passaggi per creare una lettiera fai da te per il gatto

Vuoi sapere come creare una lettiera da te una lettiera per il tuo amico felino? Allora dai uno sguardo alle righe seguenti

Non sempre bisogna per forza ricorrere agli acquisti per gestire il proprio amico in casa. Se si ha sufficiente pazienza e tempo a disposizione, perché no, realizzare da sé qualcosa per lui? Oggi siamo qui proprio per questo: più precisamente, ti spiegheremo come creare una lettiera fai da te per il gatto.

I mezzi per realizzarla sono semplicissimi da reperire, così come sono altrettanto semplici gli step da seguire e che ti elencheremo qui nelle righe che seguono.

Raccogli più giornali possibili e frantumali in pezzettini

Già, per ottenere una lettiera fai da te ti occorreranno prevalentemente dei vecchi giornali (preferibilmente i quotidiani). Una volta raccolti, cerca di frantumarli in modo da ottenere pezzi il più piccoli possibile. Se ne sei un possesso, usa un distruggidocumenti da ufficio, ti sarà d’aiuto e faciliterà le cose!

Immergili in acqua tiepida, scolali e poi immergili di nuovo

La carta sminuzzata dovrà assumere una consistenza “papposa”, perciò dovrai lasciarla in ammollo con acqua calda per un po’, scolarla e poi riempirla di nuovo. Onde evitare di sporcarti le mani con l’inchiostro, ti consigliamo di usare dei guanti usa e getta.

sabbia paletta

Cospargi un po’ di bicarbonato

Il bicarbonato è molto importante, poiché aiuta a trattenere i cattivi odori. Cospargine un po’ tra la carta bagnata e lascia che si assorba.

Strizza la carta per bene e sbriciolala per lasciarla asciugare

Scolata nuovamente la carta, dovrai strizzare il tutto per bene in modo tale da eliminare il più possibile qualsiasi residuo di acqua. Una volta strizzata, sbriciolala e lasciala ad asciugare.

felino giornali

Posizionala in un contenitore di plastica

Una vasca di modeste dimensioni o qualsiasi altro contenitore simile è l’ultimo occorrente per la tua lettiera fai da te. Posiziona la carta sbriciolata al suo interno e il gioco è fatto!

Leggi anche: 4 consigli per insegnare al gatto a fare i bisognini fuori

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati