Ecco cosa dovresti fare se il tuo gatto si comporta sempre male e sembra non pentirsene

Avete notato che il vostro gatto all'improvviso è diventato più birichino e agitato? Non temete, potete facilmente risolvere la situazione, ma prima dovrete capire il motivo di questo cambio di comportamento

Ecco cosa dovresti fare se il tuo gatto si comporta sempre male e sembra non pentirsene

Solitamente si pensa che i gatti siano meno impegnativi dei cani. In realtà non è assolutamente così. Pur non dovendoli portare fuori, anche i nostri mici possono diventare davvero impegnativi.

Quante volte avete a che fare con i piccoli dispetti che i nostri amici felini si divertono a combinare? Ne sa qualcosa la carta igienica, forse la lettiera e il resto degli oggetti che provano quotidianamente a distruggere.

Ecco cosa dovresti fare se il tuo gatto si comporta sempre male e sembra non pentirsene

Avete notate un cambio di comportamento del vostro gatto e vi state scervellando per capire da cosa è dovuto? Tranquilli, sicuramente dalla noia!

Il vostro gatto monello è quasi sicuramente molto annoiato e poco stimolato mentalmente. In natura infatti i felini sono animali notturni e molto attivi. Un gatto che non esce mai e che passa la giornata a dormire è sopraffatto dalla noia.

E proprio per sfogare la noia può diventare parecchio distruttivo e dispettoso. Ed essendo un animale notturno quando deciderà di mettere in atto i suddetti comportamenti? La risposta è molto semplice e ovvia: mentre noi dormiamo.

Ovviamente quando prendiamo un gatto con noi dovremmo impegnarci a prenderci cura di lui nel migliore dei modi. Ed esattamente allo stesso modo in cui curiamo la sua salute fisica, dovremmo fare lo stesso per quella mentale.

Anche se il nostro gatto è tranquillo, sarebbe una buona abitudine trascorrere qualche momento con lui durante il giorno. Un’oretta di gioco in cui lo stimolo mentale non dovrebbe mai mancare.

Di seguito ecco qualche idea per giocare con il nostro felino. Ma per gioco cosa intendiamo? La risposta è: un’attività stimolante volta ad evitare comportamenti negativi come morsi, graffi o altro ancora.

Ecco cosa dovresti fare se il tuo gatto si comporta sempre male e sembra non pentirsene

Per divertirci possiamo utilizzare anche dei giochi che è possibile comprare in qualsiasi negozio per animali.

Come ad esempio quei bastoncini in cui c’è attaccato qualche oggetto come un sonaglio. Questa è una fantastica attività che stimola l’istinto predatorio del gatto. Lo stesso vale per quei topolini che si spostano da soli.

Come ben saprete, di giocattoli per gatti ce ne sono davvero un’infinità. La cosa importante è evitare di far giocare il gatto da solo, ma di coinvolgerlo in un’attività da fare con voi.

Vedrete che un gatto soddisfatto mentalmente e fisicamente sarà molto più felice di vivere insieme a voi. Di seguito un video molto interessante e che vi mostrerà qualche idea per fabbricare dei giochi fai da te.

Ti è piaciuto questo contenuto? Allora leggi anche: I gattini affrontano un’avvincente gara di salto in alto (video)