Olgiate Comasco, gatto esce per la sua solita passeggiata ma non fa ritorno a casa, Pin Pin si è perso

Da come ci viene descritto, il gatto è estremamente timoroso e non si lascerebbe avvicinare mai da nessuno, non si sa che fine abbia fatto

La mattina del 12 ottobre il gatto esce per una passeggiata, come è solito fare, ma qualcosa va tremendamente storto e Pin Pin non fa più ritorno a casa. La famiglia si rende conto del fatto e da inizio alle ricerche, che perdurano ancora oggi. Succede ad Olgiate Comasco, provincia di Como, qui va in scena uno smarrimento che tiene ancora banco.

Pin Pin ha 5 anni, è un gatto dal pelo candido e dagli occhi gialli; di medie dimensioni, il piccolo è sterilizzato e in possesso di un microchip identificativo. Non sappiamo se quel 12 ottobre il gatto indossasse un collare. Non dovrebbe essere troppo difficile riconoscerlo, il problema potrebbe nascere al momento dell’approccio.

Si, perché una caratteristica tipica di Pin Pin è la sua diffidenza nei confronti degli sconosciuti. Si tratta di un gatto che sta molto per le sue, addirittura delle volte si spaventa in casa e rimane nascosto per ore, se non per giorni, prima di tornare ad una situazione di calma. Ciò lascia intendere molte cose sulla vicenda.

gatto luce fioca dal lato

I proprietari, ma in generale tutti coloro che conoscono un minimo il micio, pensano che Pin Pin possa essersi nascosto da qualche parte perché spaventato. Magari è finito in un’altra abitazione, probabilmente sarà entrato in un giardino, in un cortile, scantinato o un luogo chiuso e remoto. Di solito questi sono posti nei quali dover concentrare le ricerche.

La famiglia chiede a chiunque sia di Olgiate Comasco, o comunque delle zone, di poter dare una mano; è fondamentale in casi come questo creare un team di salvataggio, in modo tale da ricoprire più zone contemporaneamente e avere, di conseguenza, più chance di poter trarre in salvo la vita del felino.

gatto bianco occhi gialli

Per Pin Pin si sta facendo di tutto; non sappiamo se sono stati realizzati dei volantini, ma sappiamo che le denunce via social sono una realtà. Si prega, in caso di avvistamento/ritrovamento, di non cercare il contatto con il gatto ma di chiamare il 338 748 0033 e segnalare luogo, data e possibilmente ora. Aiutiamo questo povero gatto a ritornare!

LEGGI ANCHE: Padova, scomparso il gatto Blu, si pensa possa essersi aggregato a qualche colonia felina

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati