Gatto anziano riesce a festeggiare il suo 19° compleanno prima di volare via

Certi legami sono così forti che quando si rompono portano delle ferite irreparabili. La storia di Sammy vi emozionerà

La storia di oggi vede come protagonista Sammy, un gatto anziano che ha fatto commuovere e stringere il cuore a tutte le persone che hanno letto la sua storia. Sammy ha sempre vissuto con la sua padrona, una donna americana che lo ha amato per tutto il tempo passato assieme.

Con il passare degli anni la donna anziana ha iniziato a non riuscire ad accudire Sammy come prima; per tale motivo ha deciso di fare una scelta molto forte. La donna aveva bisogno di assistenza quasi 24 ore su 24 e dunque ha pensato di lasciare il suo amato micio al Cincinnati Animal CARE, un rifugio per animali in Ohio, Stati Uniti. Un gesto davvero responsabile in quanto lei stessa sapeva che non avrebbe potuto più accudire il gatto anziano.

gatto bianco

LEGGI ANCHE: Torino, scomparsa Lunetta, i proprietari pensano che la gatta sia stata caricata su un’auto e portata via

Prima di consegnare il micio al rifugio, la donna ha dato tutte le indicazioni necessarie allo staff per far sì che Sammy vivesse bene lì. Lo staff, analizzando i dati del nuovo ospite hanno scoperto che a breve avrebbe compiuto 19 anni. Era un gatto anziano ma nonostante l’età non sembrava essere messo male. Aveva un leggero soffio al cuore e una piccola massa sotto l’orecchio, ma tutto sommato stava bene.

gatto con ragazze

Lo staff ha deciso di organizzargli una festa e come regalo lo hanno inserito in una lista di adozioni. La sua dolcezza ha permesso al micio di essere adottato molto velocemente. Purtroppo il gatto però, dopo pochi giorni dall’adozione, ha lasciato questo mondo addormentandosi per sempre. E’ stata una morte naturale dovuta all’età, ma chissà che non abbia influito anche la lontananza con la padrona. Non lo sappiamo ma sicuramente Sammy ha vissuto amato ed accudito.

LEGGI ANCHE: Il gattone Garfield risponde immediatamente al suono dei croccantini (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati