Gatto Himalayano: foto e immagini bellissime

Ecco per voi una galleria con le più belle immagini che siamo riusciti a trovare dello splendido gatto Himalayano.

gatto himalayano sfondo bianco

Il Gatto Himalayano, chiamato affettuosamente Himmie, è uno splendido ibrido tra il Persiano e il Siamese. Chi lo conosce bene tende a definirlo “un Persiano vestito da Siamese” perché ha l’aspetto del primo ma con il colorpoint del secondo. Per farvi prendere più confidenza con questa razza e con le sue particolarità abbiamo preparato questa galleria di bellissime immagini a essa dedicate.

gatto himalayano su tavolo

Questo gatto è inoltre dotato dell’indole calma e tranquilla del Persiano, unita a quella più energica e socievole del Siamese

gatto himalayano bianco

Con il suo pelo lungo e setoso e i suoi splendidi occhi azzurri, l’Himalayano è diventato rapidamente molto popolare tra gli appassionati di gatti.

cuccioli gatto himalayano

Il primo Himalayano, dal nome di Debutante, nacque negli anni ’30 dopo una serie di incroci tra le due razze con i più disparati risultati. Solo nel 1957 a questa nuova razza venne dato il nome di Himalayana.

gatto himalayano sdraiato

Bisognò aspettare parecchi anni perché essa venisse ufficialmente riconosciuta e registrata dalle principali associazioni del settore, poiché spesso veniva considerata una semplice variante del Persiano.

gatto himalayano

Nonostante sembrino molto più grandi per via del pelo voluminoso, questi gatti sono di taglia media. Hanno un’ossatura solida e una muscolatura robusta, le zampe piuttosto corte e una coda dritta e pelosa.

gatto himalayano su parquet

Il pelo dell’Himalayano è sicuramente il loro tratto più distintivo: spesso, denso e setoso, è generalmente bianco o color crema e presenta un colorpoint più o meno marcato nelle estremità del corpo.

gatto himalayano su tiragraffi

I gattini di questa razza non nascono con il colorpoint, ma lo sviluppano nel corso del tempo. Attualmente esistono circa 20 combinazioni cromatiche in cui può presentarsi un Himalayano.

gatto himalayano su letto

Poiché la presenza e la gradazione del colorpoint dipendono dalla temperatura corporea dell’animale (più bassa alle estremità del corpo), non stupisce sapere che gli Himalayani che vivono in ambienti più freddi avranno colorpoint più scuri rispetto a quelli che vivono in zone più calde.

gatto himalayano

Oltre a gran parte del suo aspetto, l’Himalayano ha purtroppo ereditato dal Persiano anche alcuni problemi di salute. Essi includono il rene policistico, la sindrome da iperestesia e vari disturbi dentali e respiratori causati dalla particolare conformazione del muso.

gatto himalayano

Si tratta comunque di un gatto generalmente robusto e sano, che in un ambiente adeguato e confortevole può arrivare a vivere fino a 15 anni.

gatto himalayano su divano

Questi gatti sono degli ottimi animali da compagnia, poiché amano ricevere coccole e attenzioni ma non sono troppo insistenti nel richiederle, e sanno essere a loro volta estremamente fedeli e affettuosi.

gatto himalayano