I Gattini randagi nel Regno Unito sono quasi 250.000

Tutto il pianeta pullula di gatti randagi che cercano una casa; i gattini randagi nel Regno Unito sono centinaia di migliaia e il Paese sta cercando una soluzione

Il randagismo accomuna sfortunatamente tutto il mondo e alcuni Paesi hanno deciso di provare a contare quelli presenti nel proprio territorio. I gattini randagi nel Regno Unito sono quasi 250.000 e tra questi rientrano gatti nati randagi, abbandonati, selvatici e smarriti.

Qualche giorno fa le autorità del Regno Unito hanno completato il censimento dei gatti randagi presenti in tutto il territorio; questi precisamente sono 247.429. La decisione di fare un censimento è arrivata in seguito alle numerosissime chiamate, dal 2016 al 2018, da parte dei cittadini privati. Questi hanno segnalato la presenza di gatti randagi in numero sempre più elevato. Gattini randagi invadono le strade francesi; è allarme.

Le aree più densamente popolati da gattini randagi nel Regno Unito sono le zone con più alta densità demografica; tutti i gatti presenti nelle strade hanno una elevatissima capacità di adattamento, anche quelli che in precedenza era gatto domestici a tutti gli effetti. Sfortunatamente, i rifugi iniziano a raggiungere la loro capacità massima e si sta cercando di intervenire nel migliore dei modi. Si sta cercando di attuare un’opera di sterilizzazione totale, si cerca di aumentare gli “open day” nei rifugi e si cerca di trovare di aiutare i pelosi sul posto. Si sta cercando di agire in diversi modi per riuscire a far fronte ad un numero così elevato. Ci sono 4 cose da fare quando ci si imbatte in un gatto randagio.

Tutti devono fare il possibile affinché si possa cercare di arginare questa piaga così grave; senza un piano e senza un controllo diretto, il numero dei randagi potrebbe aumentare sempre di più. Ciò significa che il numero dei pelosi destinati alla tristezza e ad una vita di stenti diventa sempre più alto. Rispettare e aiutare gli altri, significa anche aiutare e rispettare se stessi. Il Regno Unito è stato uno dei primi paesi a fare un calcolo specifico dei randagi; invece, tutti i Paesi dovrebbero farlo per cercare così di trovare situazioni efficaci. Ci sono 10 cose da sapere se vuoi adottare un gatto randagio.

Leggi anche Il santuario mondiale dei gattini aiuta i randagi a trovare un posto nel mondo (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati