Il gattino Pluto ha trovato una nuova famiglia che si prende cura di lui

Il gattino Pluto ha avuto la fortuna di incontrare una famiglia pelosa che lo ama e che si prende dura di lui; dopo un inizio tormentato, il peloso può vivere

Fortunatamente sono diverse le storie a lieto fine, in cui sono coinvolti i pelosi; il gattino Pluto può vivere la propria vita felicemente, dopo che questa non è cominciata nel migliore dei modi. L’episodio è avvenuto in Ontario, in America, e il rifugio della cittadina aveva accolto il piccolo peloso.

La mamma del gattino Pluto si è ammalata e non riusciva a prendersi cura del peloso; quando i membri dello staff del rifugio hanno trovato per strada il peloso e hanno visto le condizioni cliniche in cui versava il gatto. Il piccolo Pluto stava molto male, ma è stato anche l’unico della cucciolata a sopravvivere, dopo la morte della madre. Cosa fare mangiare a un gatto malato?

I soccorritori hanno messo il piccolo peloso, che non mangiava da oltre un giorno, all’interno di un’incubatrice; la prima notte è stata la più critica. Il peloso aveva la necessità di essere nutrito ogni ora e i veterinari hanno dovuto reidratarlo e dargli dell’ossigeno.  Le condizioni del gattino Pluto erano davvero tanto gravi e non era ancora chiaro se il peloso ce l’avrebbe fatta; ci sono voluti cinque giorni di cura intensi, prima di dichiarare il peloso fuori pericolo. Il gattino randagio beve il latte dal biberon per la prima volta.

Le settimane successive sono state importantissime per il piccolo; ha iniziato a prendere peso e a giocare, anche se sentiva moltissimo la mancanza della madre e dei suoi fratelli. La settimana successiva il piccolo Pluto è stato il soggetto di un miracolo. Al rifugio, i soccorritori avevano portato una mamma gatto con i suoi pelosi nati da pochissimo tempo; quella stessa mamma, dopo aver conosciuto l’orfano Pluto, ha deciso di allargare la propria famiglia. Mamma gatta adotta un cucciolo e il suo gattino si ingelosisce (VIDEO)

Pluto è diventato nuovamente figlio, non era più un orfano; quella mamma aveva deciso di adottarlo e di non farlo sentire più così solo. La gattina non ha neanche pensato, ha direttamente agito; ha visto Pluto, ha visto la sua sofferenza e ha deciso di rendere figlio quel gattino orfano. Ci sono 10 cose da sapere se vuoi adottare un gatto randagio.

Leggi anche Gattino che miagola ossessivamente: motivi e cosa fare

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati