Il gatto e la solitudine: 4 motivi per cui dargli un compagno di giochi

Se il tuo gatto passa molte ore in casa da solo, potrebbe soffrire di solitudine; un compagno di giochi potrebbe essere la soluzione.

Tutti gli animali provano sentimenti ed emozioni. Quindi possono trasmettere anche un vuoto interiore dovuto alla solitudine. Concentrandoci sui gatti possiamo dire che, seppur solitari, non disdegnano la compagnia e possono soffrire di solitudine se lasciati per troppe ore da soli in casa. Infatti hanno poca disponibilità di fare attività all’aperto e distrarsi.

Quindi, perché non dargli un compagno di giochi e scorribande? Il gatto ne trarrà sicuramente beneficio e anche tu.

Per cercare di convincerti, passiamo ad elencarti le motivazioni:

Compagnia:

Si il tuo gatto ha te e tu hai lui. Ma nei momenti in cui tu sei fuori, il tuo micio saprà con chi passare il tempo e potrà inoltre giocare.

gatti-che-stanno-insieme

Esercizio fisico

Giocare con un altro compagno di giochi, gioverà sicuramente alla sua salute, in quanto si manterrà attivo e non sarà portato a dormire per tutto il tempo in cui tu non ci sarai. Grazie al gioco sarà più propenso a mantenere la vitalità tipica del cucciolo anche nell’età adulta. Inoltre, stimolando l’esercizio fisico, tenderà ad essere un gatto più sano e ad evitare il sovrappeso.

gatto-sovrappeso

Sonni tranquilli:

Se il tuo gatto è abituato a svegliarti nel cuore della notte, con un compagno di giochi tenderà a giocare o a scambiarsi coccole e fusa e così sarà meno tentato nello svegliarti.

gatti-che-dormono-insieme

Doppia razione di amore:

Sicuramente per te i gatti non sono mai abbastanza. Quindi gatto + gatto = doppio amore, doppie carezze, doppie coccole…

gatto-che-da-la-zampa

Ti ritroverai sicuramente con qualche danno in casa in più! Ma vogliamo mettere l’amore che ti daranno?

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati