Perché i gatti ci rendono felici? Ecco 7 motivi

Chi ha un gatto sa che questi animali possono renderci davvero felici, e per svariati motivi. Ecco quali sono i 7 più importanti.

gattini distesi su pavimento di legno

Gli amanti dei gatti lo sanno bene: vivere con un micio in casa migliora la qualità della vita e la scienza lo ha più volte confermato. Sono numerosi gli studi scientifici che dimostrano come gli animali domestici siano in grado di aiutare a prevenire le allergie nei bambini, scongiurare infezioni respiratorie, migliorare l’umore e persino aumentare l’autostima. Vediamo allora nel dettaglio i 7 motivi per cui i gatti ci rendono felici.

Donano amore incondizionato

gattino accarezzato sulla testa

Chi vive con un gatto sa che il rapporto che si viene a creare con lui è empatico e intenso, e non ha nulla da invidiare a quello tra un essere umano e un cane. Anche i felini infatti sanno essere incredibilmente leali e affettuosi nei confronti dei loro familiari.

Riducono lo stress

gatto che dorme sul letto

Numerosi studi hanno dimostrato che le fusa del gatto possono contribuire a ridurre il livello di stress nell’organismo sia dell’animale che dell’uomo a contatto con lui, aiutando persino a prevenire il rischio di malattie cardiovascolari.

Riducono le allergie

gatto in braccio a una bambina

È stato dimostrato che il contatto prolungato con dei gatti può avere un effetto protettivo contro lo sviluppo di asma, problemi respiratori e allergie nei bambini a partire dai cinque anni di età.

Ci fanno ridere

gatto nascosto in un sacchetto

I gatti sono curiosi e imprevedibili e con la loro tendenza a esplorare ogni angolo di casa si cacciano spesso in buffe situazioni, di fronte alle quali è davvero impossibile restare seri. Sono inoltre dei gran giocherelloni per natura e non sapranno resistere alla tentazione di intrattenere i loro umani preferiti.

Ci insegnano a usare logica e strategia

gatto bianco salta verso una finestra

Questi animali sono anche astuti e prudenti: meditano a lungo prima di decidere se l’oggetto che hanno di fronte e che ha attirato la loro attenzione valga la pena di essere avvicinato o meno. Sono agili, e riescono a salire ad altezze apparentemente impossibili per poi trovare modi sicuri per scendere.

Sono riflessivi e strategici, tutte caratteristiche che i loro proprietari apprezzano e che in parte sperano di assimilare. A volte ciò è un bene anche per loro, perché amano essere stimolati mentalmente con giochi e trucchetti che permettono loro di passare del tempo con voi.

Ci aiutano a combattere la depressione

ragazza accarezza un gatto

Non è un caso che anche i gatti siano impiegati come service pets per chi soffre di ansia e depressione: il semplice gesto di accarezzarne uno o tenerlo in grembo non è solo molto rilassante, ma anche in grado di attivare in chi lo compie delle emozioni positive.

Favoriscono l’autostima

bambina con due gatti sul letto

Il rapporto con un animale domestico aiuta i bambini a sviluppare sicurezza e fiducia in se stessi, e questo vale senza dubbio anche per un gatto, che ricambierà le loro attenzioni rivelandosi un compagno di giochi paziente leale e affettuoso.