Pettorina per gatto: i modelli migliori, come usarla e come mettergliela

La pettorina per gatto è essenziale se vuoi portare Micio a fare una bella passeggiata. Ma ricorda di scegliere quella giusta!

Quando parliamo di gatti le passeggiate non sono proprio la primissima cosa che ci viene in mente. Eppure esistono degli appositi accessori, come la pettorina per gatto, che servono proprio a rendere questa speciale attività all’aria aperta possibile!

Ma le pettorine non sono tutte uguali e selezionare quella perfetta per il Micio è fondamentale se vogliamo equipaggiarlo al meglio per vivere insieme una fantastica avventura all’esterno della casa.

La pettorina per gatto serve a tenerlo al sicuro e allo stesso tempo a farlo stare comodo mentre cammina, si arrampica e passeggia. Vediamo insieme allora come scegliere quella che fa al caso nostro!

Indice

Il gatto ha bisogno di fare la passeggiata?

gatto che fa una passeggiata

Se camminando per strada è normale vedere un cane portato al guinzaglio dal proprio padrone, è molto meno comune vedere un gatto nella stessa situazione. A questi ultimi, infatti, non piace essere “limitati” nei loro movimenti e potrebbe essere complicato abituarli all’idea. Non si tratta però di un’impresa possibile, anzi è una tendenza che si sta diffondendo sempre di più.

Un gatto ha bisogno di andare a passeggio? Parlare di “necessità” nel senso stretto del termine non è proprio corretto. Non dimentichiamo che i gatti sono animali molto diversi dai cani e se per Fido la passeggiata rappresenta un momento essenziale della sua routine quotidiana, per Micio non è così. I cani la sfruttano per fare i bisognini, per giocare al parco con i propri simili e socializzare, mentre i gatti tendenzialmente stanno bene in casa e per i bisognini usano la loro lettiera.

È questione di abitudine, vi direte. E in effetti questa affermazione è vera, ma solo in parte. Micio è un animale profondamente legato al proprio territorio e per lui passeggiare all’aria aperta significa ritrovarsi in un ambiente che non conosce, con suoni e odori che potrebbero destabilizzarlo (anche spaventarlo). Potrebbe avere la sensazione di sentirsi in pericolo proprio perché viene “strappato” improvvisamente da tutti i suoi punti di riferimento.

Rispetta le esigenze di Micio

gatto spaventato

Per quanto possa essere motivo di vanto uscire con il proprio gatto per fare la passeggiata e vedere l’espressione stupita e ammirata dei passanti, valutiamo con attenzione se sia il caso di intraprendere questa attività con Micio. I gatti non sono tutti uguali e hanno tipi di carattere differenti, oltre che abitudini difficili da stravolgere da un momento all’altro. Anzi, diciamo proprio che non è consigliabile farlo.

Anche se la routine del gatto è parecchio diversa da quella del cane, resta comunque una parte essenziale della sua vita. Micio ha bisogno dei propri punti di riferimento e se è abituato sin da cucciolo a stare in casa l’uscita con pettorina e guinzaglio potrebbe risultare spiacevole, più che positiva. I cambiamenti sono una grande fonte di stress per le nostre palle di pelo, per questo prima di intraprendere simili attività è bene valutare la loro indole e cercare di capire se possa essere per loro un trauma.

Perché il gatto deve mettere la pettorina?

gatto davanti alla finestra

La passeggiata potrebbe essere la soluzione per quei gatti che vogliono sempre uscire, che miagolano davanti alla porta di casa perché spinti dalla voglia di esplorare il mondo esterno. Le ragioni di questo desiderio possono essere tante ma qualunque sia il caso specifico dobbiamo fare indossare la pettorina al gatto. Il perché è facilmente comprensibile.

I gatti sono animali dolci e affettuosi con i propri umani del cuore, però non è facile gestirli in ambienti estranei alla propria casa. Lì sono liberi di girovagare liberamente, lontani da pericoli e ostacoli che potrebbero mettere a rischio la loro vita. Al di fuori dell’abitazione, però, tutto questo cambia. Pensate alle macchine che passano, alle voci della gente, ai rumori di macchinari e a tutto ciò che potrebbe spaventarli: senza pettorina scapperebbero a gambe levate e sarebbe impossibile recuperarli, con il rischio che si facciano anche male!

Quindi sì, per uscire a fare una passeggiata è essenziale far indossare al gatto pettorina e guinzaglio. Ora dobbiamo solo capire come abituarlo a questi accessori.

Come far indossare la pettorina al gatto

gatto arancione col collare

Ed eccoci al “tasto dolente” della questione. Noi amanti dei gatti sappiamo perfettamente che non è semplice “maneggiare” un Micio senza che si lanci in graffi e reazioni non proprio piacevoli. È vero che ci sono gatti più affettuosi e coccoloni di altri che amano le carezze, ma tutte le palle di pelo sono accomunate da una caratteristica: non vogliono sentirsi costretti, limitati nei movimenti. Altrimenti che gatti sarebbero?

Possiamo, però, ovviare a questo problema con un po’ di pazienza e una buona dose di ingegno. Perché tutto sta nel rendere l’esperienza della pettorina e del guinzaglio piacevole e serena, non una costrizione che porterebbe il Micio soltanto ad agitarsi e detestarci! Come fare? Basta iniziare a farglieli indossare in casa, durante attività e situazioni che risultano piacevoli per il gatto. Ad esempio mettiamogli la pettorina prima di dargli la pappa, oppure quando dobbiamo giocare con i suoi giochi preferiti. E se non fa troppe storie e si comporta bene, premiamolo con un ghiotto snack e una carezza!

Micio deve percepire la pettorina come una sua “amica”, non come uno strumento di tortura! E quando si sarà abituato a indossarla, potremo iniziare a farlo passeggiare per casa attaccato al guinzaglio.

Tipi di pettorine per gatto

gatto in strada

Le pettorine sono importanti per il gatto perché attaccare il guinzaglio direttamente al collare non sarebbe affatto una buona idea. Se il collare è troppo largo, gli viene semplice sfilarlo e a quel punto fuggirebbe via con buona pace del padroncino. Al contrario se è troppo stretto, si porrebbe il problema contrario col rischio che tirando si possa strozzare e far male alla gola e al collo. La pettorina per il gatto è essenziale se vogliamo portarlo a passeggio in sicurezza.

Questo accessorio fa in modo che il punto di aggancio del guinzaglio sia sulla schiena, in modo da non stressare troppo la zona del collo. Ovviamente bisogna saper scegliere il modello giusto in base a peso, età e taglia del quattro zampe, ma il primo passo è conoscere i principali stili di pettorine presenti sul mercato. L’importante è verificare che la pettorina sia regolabile, che non presenti parti taglienti o abrasive per il Micio e che sia realizzata con materiali resistenti e traspiranti.

Pettorina a 8 (o a X)

pettorina a x

Le pettorine dette a 8 (o a X) sono formate da due collari, uno che passa attorno al collo e un altro che avvolge il gatto attorno al torso dalle zampe anteriori. Questi due collari sono uniti sulla schiena, nello stesso punto in cui si aggancia il guinzaglio, formando appunto una X. È la pettorina più leggera e facile da indossare, ma anche la meno sicura perché il gatto riesce a sfilarla via in un secondo. Va bene per brevi passeggiate, soprattutto se il Micio ha un carattere tranquillo e non oppone resistenza al guinzaglio.

Disponibile a 13,99€

TASTO AMAZON

Pettorina a H (o alla romana)

pettorina a H

Questo modello di pettorina per gatto prende il nome dalla struttura a H della sua imbracatura. Pur essendo simile a quello precedente, questo modello possiede un’ulteriore cinghia che collega i due collari scorrendo tra le scapole del Micio. Il risultato? Innanzitutto gli garantisce una maggiore mobilità e poi evita che a ogni strattone si faccia male. Insomma, a dirla tutta è il tipo di pettorina più sicuro per i nostri gatti.

Disponibile a 13,59€

TASTO AMAZON

Pettorina a fascia

imbracatura imbottita per gatto

Esiste anche la versione imbottita del modello a H che abbiamo appena visto, realizzata con un tessuto più spesso che, appunto, fascia per bene la parte superiore del gatto. Questa struttura garantisce sicuramente maggior sicurezza e una migliore distribuzione della forza che il Micio esercita quando tira il guinzaglio. L’unica “pecca” è che risulta un po’ più pesante per il quattro zampe, specialmente se è di piccole dimensioni. Inoltre, gli animali abituati a muoversi molto potrebbero trovarla limitante.

Disponibile a 14,99€

TASTO AMAZON

LEGGI ANCHE: Guinzaglio per il gatto: come funziona e perché usarlo

Bestseller No. 1
Trasportino Gatto Traspirante, Trasportino Cane Taglia Piccola Viaggio Aereo con Accessori - Borsa Morbida per Gatti Cane Cuccioli meno di 6.3kg 28x43x28cm
  • BORSA TRASPORTINO PER CANI, GATTO FACILE DA TRASPORTARE - lo zaino per gatti o lo zaino per cani taglia piccola si porta facilmente sulla spalla o a mano, lo zaino gatto è perfetto per i viaggi con il vostro animale da compagnia, può anche attaccarsi a una valigia, o essere usato come trasportino per cani auto - la ventilazione di questa borsa gabbia per cani e gatti gli permette di viaggiare in tutta sicurezza in una borsa piccola, morbida e pieghevole
  • IL SET COMPLETO - Per rendere il vostro viaggio più confortevole, troverete nel vostro zaino viaggio per cani e gatti degli accessori per cani e gatto utili - Il nostro kit borsa cane è completo di 5 accessori gatto per il viaggio: un materasso rimovibile per un maggior comfort, una tracolla staccabile e regolabile, una piccola ciotola pieghevole, un porta sacchetti e un porta carta di identità in cuoio
  • BORSA TRASPORTINO CANE TAGLIA PICCOLA PER VIAGGIARE - La borsa gabbia per gatti, borsa per cani piccola taglia è pensata per i viaggi in aereo. Si mette facilmente e perfettamente sotto un sedile aereo, è proprio una borsa zaino gatto trasporto per la cabina aerea pratica per portare il vostro amico sempre con voi - verificate le condizioni riguardo la borsa per cani da trasporto presso la vostra compagnia aerea prima di ogni viaggio
  • MATERIALE E DIMENSIONI - La borsa zaino per gatti e zaino per cani è molto resistente e presenta una grande tasca sul davanti e una zip in metallo - la borsa zaino per cani misura 28x43x28cm, è la borsa zaino gatto e cane con peso fino a 6.3kg
  • LAVAGGIO FACILE - il materasso del trasportino gatto zaino e cane può essere facilmente tolto e messo in lavatrice a 30°C, basterà sfoderare il materasso e lavare solo la fodera, di facile manutenzione - è il kit perfetto per i viaggi lunghi
OffertaBestseller No. 1
FEANDREA Tiragraffi PE Gatti, XXL Posatoio, 164 cm, Grigio Chiaro PCT087W01
  • GRANDE: Il nostro designer di questo albero per gatti ha pensato in grande! Ed è per questo che c'è un’ampia piattaforma su ogni livello, in modo che anche i gatti grandi si sentano a proprio agio
  • PARCO DI DIVERTIMENTI TUTTO IN UNO: Pisolino, rilassamento, allungamento, gioco... questo tiragraffi per gatti con 2 grandi posatoi, 1 grotta, 1 amaca, 1 cestino, 3 palline di peluche e 1 corda di sisal offre divertimento senza fine
  • IMPORTA LA SICUREZZA: Ai tuoi gatti piace correre a tutta velocità? Possono farlo! Con una base rinforzata e un accessorio anti-ribaltamento, questo albero per gatti è sempre stabile, anche se 2 gatti vi saltano sopra
  • GALLEGGIANTE NELLA FELICITÀ: Il cestino sicuro e stabile farà sentire i tuoi amici felini come se stessero galleggiando su una piccola nuvola. Faranno sogni ancora più dolci, di sicuro!
  • RENDI FELICI I TUOI A-MICI! Vizia i tuoi gatti con questo tiragraffi in modo che non si sentano soli quando sei via e lasciali giocare e rilassarsi in tutta comodità

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati