Una ragazza vede una gattina sui binari del treno e rischia la vita per salvarla

Quando si è accorta del rischio che la gattina stava correndo ha deciso senza indugio di scendere sui binari per salvarle la vita

Al mondo per fortuna esistono ancora degli eroi e il loro super potere è il coraggio. Questa giovane donna ad esempio ha rischiato la propria vita per salvare quella di una gattina tutta sola, indifesa e in serio pericolo. La micetta si trovava infatti sui binari di una stazione e il treno era in arrivo. La giovane aveva poco tempo per decidere quello che avrebbe dovuto fare e senza indugio ha optato per correre qualche rischio per salvare la cucciola.

ragazza con gattino

Ju Leãozinho, ha pubblicato la storia su Facebook, spiegando a tutti i suoi amici cosa le è successo sabato scorso, il 14. Ju stava tornando da lavoro e come al solito si trovava sulla banchina in attesa dell’arrivo del treno; qualcosa però è andato diversamente dalle altre volte. Sui binari, estremamente in pericolo, c’era un piccola gattina bianca e grigia; il treno stava arrivando quindi Ju doveva agire velocemente. La ragazza inizialmente aveva sentito solo i miagolii, quindi quando è scesa sui binari ha dovuto prima cercare la gattina.

Una volta trovata, questa ha iniziato a correre lungo la linea, diffidente nei confronti di Ju. Non sapeva quale rischio entrambe stavano correndo! Il treno era sempre più vicino quando la giovane è finalmente riuscita a prendere la micia; nel momento esatto in cui entrambe si sono messe in salvo Ju ha iniziato a piangere per la pressione, ma anche per la gioia. “E ho pianto molto dopo! Per la cattiveria umana e per essere stata in grado di fornirle una casa con tanto amore e cibo!” ha detto Ju, arrabbiata con chi ha abbandonato la micetta e con tutti gli altri pendolari che stavano ignorando l’animaletto.

gattina bianca e grigia con padrona

Ora le due vivono felici e insieme a casa di Ju, che ha deciso di adottarla. La storia ha avuto molto successo sui social e Ju è diventata un’eroina moderna, inneggiata da centinaia di commenti.

LEGGI ANCHE: Horatio: il gatto bibliotecario che si traveste da personaggi letterari

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati