Ricette di muffin golosi per i gatti

Scopriamo insieme delle ricette di muffin per i gatti che possono stimolare il gusto dei nostri piccoli amici

Quanto sono golosi i nostri amici a 4 zampe? Quanto adorano mangiare e riempirsi lo stomaco di prelibatezze? L’alimentazione è un aspetto davvero molto importante per ogni essere vivente: dosare le giuste porzioni e scegliere cibo di ottima qualità può realmente migliorare la vita a tutti.

Cosa sappiamo del nostro piccolo Micio? Quali possono essere gli alimenti più adatti per una dieta ideale? L’attenzione e l’accortezza che mettiamo nella scelta di tutte le sostanze funzionali alla sua salute e al suo benessere è la discriminante che lo aiuterà a vivere una vita sana ed equilibrata.

Vogliamo stuzzicare il palato del nostro felino e renderlo contento con qualche bel pasto succulento? Cerchiamo di scopriremo insieme qualche ricetta di muffin per gatti che possa aiutarci a migliorare le giornate del simpatico predatore domestico.

Alimentazione di Micio

gatto affamato

Prima di elencare delle preziose ricette di muffin per gatti, è bene sprecare due parole sui principali alimenti che possono mangiare i felini. Ovviamente, come sa un qualunque appassionato di animali, i nostri amici a 4 zampe hanno un’alimentazione particolare, che deve prevedere soltanto determinate sostanze, al fine di sostenere l’organismo nel migliore dei modi.

Cosa mangia principalmente un gatto? Oltre a scegliere col veterinario la qualità e la quantità di cibo da offrirgli, sulla base di fattori come l’età, lo stile di vita, la razza, lo stato di salute, la presenza di eventuali allergie o intolleranze, possiamo considerare, in linea di massima, alcuni alimenti che sono presenti in ogni dieta del felino:

Dopo lo svezzamento, che solitamente avviene intorno alla quarta/quinta settimana, il gattino può cominciare ad avvicinarsi al cibo per giovani-adulti. Ecco i consigli principali riguardo la dieta di Micio:

  • pesce e carne: necessari per dare al gatto la giusta dose di energia, vitalità e fermezza;
  • verdure, specialmente quelle a foglia verde e lunga: permettono lo sviluppo corretto di tutto l’organismo;
  • vitamine e sali minerali;
  • grassi, purché in piccole quantità;
  • carboidrati, come riso o pasta, sempre in dosi ridotte;
  • cereali;
  • acqua fresca e sempre a disposizione.

Quali sono invece i cibi che vanno assolutamente evitati, poiché provocano disfunzioni nell’organismo di Micio e non gli permettono di mantenere uno stato di salute buono?

  • uova, specialmente se crude;
  • scarti di cibo o ossa;
  • aglio, cipolla, scalogno;
  • pomodori o patate crudi;
  • avocado;
  • cioccolato, ma dolci in generale;
  • tè;
  • caffè.

Per stimolare in modo efficace il gusto del nostro amico felino, ecco delle ricette di muffin per gatti che potrebbero rendere davvero molto felice le sue papille gustative.

Muffin al salmone

gatto gioca con la zampa

Sappiamo bene quanto il gatto adori il salmone: perché, allora, non preparargli un bel muffin col pesce? Il salmone contiene acidi grassi omega-3, dunque delle sostanze assolutamente funzionali per il corretto sviluppo di ogni singolo organo del nostro amico. Inoltre, il salmone in particolare, ma il pesce in generale, possiede tantissime altre qualità: oltre a dare energia e vitalità, offre anche proprietà anti-infiammatorie, può contribuire alla salute del cuore, previene eventuali tumori, permette al sistema nervoso di funzionare correttamente.

Cosa serve per prepararlo? Ecco una delle ricette di muffin per gatti:

  • salmone facile da spalmare;
  • 1 cucchiaio di farina;
  • 1 uovo;
  • 1 cucchiaio piccolo di curcuma (volendo)
  • olio
  • qualche pezzettino di formaggio (è una scelta facoltativa, comunque, nel caso, va fatta con cura).

Mescolare in una ciotola il salmone, l’uovo e la farina. Dopo aver creato una bella poltiglia, aggiungere la curcuma e il formaggio. Una volta ottenuta una forma omogenea e ben compatta, prendere gli stampini fatti apposta per creare i muffin e amalgamare il tutto con un pochino di olio che faccia da collante. Si inforni, poi, per circa 15 minuti a 180 gradi.

Muffin tonno/sgombro e fagioli

felino dormicchia

Come fare, invece, un muffin con il tonno (oppure lo sgombro) e i fagioli? Ecco gli ingredienti necessari per farne circa una decina di dimensioni piccole/medie:

  • 400 grammi di fagiolI, (ricchi di antiossidanti, sono ottimi per Micio);
  • 200 grammi di tonno o sgombro;
  • 50 grammi di margarina;
  • un po’ di basilico o maggiorana;
  • 3 albumi d’uovo;
  • 3 tuorli d’uovo;
  • 4 grammi di bicarbonato;
  • 3 cucchiaini di semi di lino;
  • sale fino.

Come spesso avviene, bisogna mischiare gli ingredienti in base alla consistenza: le sostanze secche con le secche, quelle fluide con quelle fluide. Inizialmente, mescolare in modo diviso, poi fare un mix delle due ciotole. Infornare il tutto per circa 15-20 minuti a 180 gradi.

Muffin merluzzo, spinaci e carote

gatto al sole

Un’altra delle ricette di muffin per gatti? Ecco gli ingredienti adatti a questo tipo di pasto succulento:

  • filetto di merluzzo;
  • 1 pugnetto di spinaci tritati;
  • 3 cucchiaini di carote grattugiate;
  • 1 cucchiaio di farina;
  • 1 uovo
  • olio d’oliva.

Prima di tutto, preoccupiamoci di spinare il merluzzo. Dopo, tagliuzzarlo fin quasi a tritarlo. Intanto, far scaldare un filino d’olio in padella, poi aggiungere gli spinaci, in modo che si cuociano per bene: ricordiamoci che le verdure vanno sempre offerte a Micio ben cotte, praticamente bollite. Tagliare le carote fino a renderle dei pezzetti piccolissimi. Mescolare in una ciotola tutto questo mix di ingredienti, aggiungendo farina, olio e uovo sbattuto. Dopo di che, seguire la procedura consigliata sopra per il muffin al salmone e procedere ad infornare il tutto.

Muffin pollo e zucchine

gatto occhi cielo

Vogliamo ancora una ricetta di muffin per gatti? Ecco qua delle prelibatezza fatte di pollo e zucchine! Vediamo cosa ci serve:

  • 100 grammi di pollo
  • 1 bicchiere di farina di farro;
  • 1 zucchina;
  • 1 uovo;
  • 1 contenitore di yogurt bianco;
  • 1/2 cucchiaini di olio di girasole.

Primo passo: cuocere il petto di pollo fino a lessarlo dentro l’acqua bollente; farlo freddare, poi frullarlo per farlo diventare una vera e propria crema appetitosa. Rompere l’uovo e dividere tuorlo da albume: procedere a montare l’albume.

Prendere una ciotola e mischiare farina, tuorlo, yogurt, crema di pollo, olio e la zucchina, che è già stata un po’ cotta in padella. Infine, aggiungere l’albume precedentemente montato. Inserire il tutto nello stampino per muffin e infornare a 180 gradi per un tempo di 15-20 minuti circa. Ecco che poi il nostro splendido muffin sarà pronto per l’uso!

Muffin carota e banana

gatto mangia erba

Cosa ci serve per questo strano accoppiamento?

  • 1 banana;
  • 1 carora;
  • 60 ml di olio d’oliva;
  • 1 uovo;
  • 60 ml di miele;
  • 1 cucchiaio di vaniglia (anche l’essenza può andare);
  • 2 cucchiaini di burro d’arachidi;
  • 140 grammi di farina integrale;
  • 1 cucchiaino di lievito.

Sbucciare la banana, poi schiacciarla; grattugiare la carota. Creare un unico miscuglio di banana, carota, uovo, olio e miele. Inserire poi un pizzico di burro e l’essenza di vaniglia. Amalgamare tutto con farina e lievito. Prendere lo stampino per dare la forma corretta, poi lasciare in forno a 180 gradi per circa 15 minuti.

Muffin all’avena e mele

gatti insieme

Se il nostro amico segue un’alimentazione un po’ povera di vitamine o fibre, ecco la ricetta giusta per lui:

  • 2 uova;
  • 2 mele;
  • 120 grammi di farina integrale o di frumento d’avena;
  • 20 ml di olio d’oliva;
  • 1 cucchiaino di formaggio da spalmare.

Procedere così: sbucciare una mela e grattugiarla; sbucciare l’altra e crearne una sorta di cremina, ad esempio con frullatore. Prendere una ciotola e mischiare questa poltiglia di mele, il formaggio, le uova, l’olio: al tutto, poi, aggiungere la farina e, volendo, il lievito. Poi, inserire i fiocchi d’avena. Prendere le formine per i muffin e dare al tutto la forma richiesta. Infornare il tutto a 180 gradi per circa 15 minuti.

Muffin al burro d’arachidi

gatto occhi dolci

L’idea del muffin al burro d’arachidi è semplice e veloce. Ecco cosa ci serve:

  • 2 cucchiai di burro d’arachidi;
  • 1 uovo;
  • 120 grammi di farina integrale,
  • 80 ml di olio d’oliva;
  • 1 cucchiaino di miele;
  • 80 ml di latte vegetale.

Mischiare per primo i seguenti ingredienti: l’uovo, dopo averlo sbattuto, va mixato con burro d’arachidi e miele. In un secondo momento, aggiungere latte e poi la farina: dare una forma compatta al tutto. Prendere gli stampino, dare la forma del muffin e poi infornare a 180 gradi per circa 15 minuti.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati