Svelati i comportamenti che i gatti detestano di te, alcuni non te li aspetteresti mai

Grumpy cat arrabbiato
In questo articolo vi sveleremo alcune cose che i mici detestano di noi, e vi daremo dei consigli che vi saranno molto utili per migliorare il rapporto fra voi e il vostro adorabile peloso.I gatti sono delle creature meravigliose, che sanno sempre donare ai loro genitori umani tanto amore e felicità. Ma vivere insieme a uno di loro significa anche imparare a conoscerli meglio, rispettando ciò che gli piace e cosa no. Per rendere la convivenza con loro il più piacevole possibile, dovremmo evitare che micio si senta triste o stressato per alcuni nostri comportamenti.

gatto scottish fold arrabbiato

Ma quali sono le cose che i gatti davvero odiano? Scopriamole insieme.

Per prima cosa dobbiamo sapere che i gatti non sopportano i rumori e gli odori molto forti, questo perché sono dotati di sensi molto sviluppati che utilizzano per controllare l’ambiente che hanno intorno. Anche se sembrano tranquilli, realmente in presenza di odori forti ad esempio quelli dei detersivi o di musica ad alto volume, sicuramente si sentiranno molto nervosi.

Nonostante si dica che i gatti siano indipendenti e solitari, stare da soli tutto il giorno in un appartamento non fa bene affatto al gatto. Se siamo costretti a star fuori casa molto tempo lasciandolo solo, cerchiamo almeno di lasciare a micio qualche giocattolo col quale possa trastullarsi in nostra assenza.

Forse non lo sapete, ma i gatti odiano tantissimo il venir accarezzati sulla pancia. Si tratta di un posto vulnerabile dove i mici non amano affatto essere toccati.

gatto bianco e grigio arrabbiato

Un’altra cosa alla quale i gatti farebbero volentieri a meno è il trasportino. Perdere la libertà li rende ovviamente insofferenti. Per farli abituare al trasportino dovremmo attuare un piccolo trucco, ovvero  lasciarlo sempre aperto in casa, e inserire al suo interno dei croccantini o qualche giocattolo. Far si che micio senta il trasportino come un posto “familiare” renderà meno difficili i momenti nei quali sarà obbligato a starci dentro.

Siamo abituati a prendere il nostro micio in braccio ma forse non sappiamo che il felino ce lo permette solamente perché ci tollera. Realmente appena possibile se ne andrà perché ogni gatto detesta l’idea di non potersi muovere. Tuttavia i felini dimostrano il loro affetto in altri modi spesso non scontati, che tuttavia li rendono più affascinanti.

Speriamo che questi consigli vi siano utili per migliorare la vostra convivenza con gli amici gatti!