Torta per gatti vegetariana, ricetta da leccarsi i baffi

Torta per gatti vegetariana, la ricetta facile da realizzare per festeggiare e rendere felice il vostro felino di affezione

torta per gatti vegetariana

È tempo di festeggiare il vostro amato felino di casa? Per lui avete preparato tutte le ricette più buone e golose e non avete più idee?

Ecco una soluzione davvero alternativa a portata di mano, una torta per gatti vegetariana. Una proposta davvero inusuale per il re dei carnivori.

Torta per gatti vegetariana, una proposta atipica

gatto che si lecca i baffi

Sicuramente non è la ricetta più immediata che penseremmo per Micio, ma in realtà la torta per gatti vegetariana è molto gradita dai felini. Si realizza mixando ingredienti sani e, per lui, salubri, oltre che appetibili.

Meglio se alla frutta così da rinfrescare il suo palato addolcendo il suo umore. La torta per gatti vegetariana è una proposta davvero particolare.

Da offrire giusto nelle occasioni più importanti ma non con frequenza. Il gatto è un animale carnivoro e la sua dieta deve seguire questa impronta alimentare, senza grossi cambiamenti e aggiunte estemporanee.

La proposta vegetariana andrà realizzata in occasione del suo compleanno o per celebrare un evento speciale, scopriamo insieme come.

Gatto: frutta e verdura

torta per gatti vegetariana

La domesticazione ha permesso al gatto di imbattersi in alimenti e ingredienti sempre nuovi, ma anche differenti dalle prede cacciate con pazienza e astuzia.

Il micione di casa ha imparato a familiarizzare con nuovi sapori metabolizzando alcuni di questi, con semplicità e senza controindicazioni.

Molti alimenti per lui risultano tossici e superflui per il suo fabbisogno quotidiano, altri invece possono trovare spazio nella dieta consueta.

Ovviamente andranno somministrati con parsimonia e in via del tutto eccezionale. Come ad esempio una serie di frutti e di vegetali.

Tra questi i più digeribili sono sicuramente la zucca, i fagiolini, i piselli, la carota, le zucchine, i cetrioli e le patate tutti rigorosamente bolliti.

Per quanto riguarda la frutta via libera per fragole, mirtilli, mela, pera, pesca, anguria e melone, senza noccioli e semini vari.

Per facilitare la digestione è bene offrire il prodotto privo di buccia e noccioli o semini, così da renderlo maggiormente digeribile e facilmente assimilabile.

Ingredienti da proporre come piccoli premi alimentari al posto dei biscottini, ma solo occasionalmente e durante i periodi più caldi così da rinfrescare il gatto.

Torta vegetariana, ricetta

torta per gatti vegetariana

Il gatto è un animale carnivoro, la sua dieta deve contemplare una presenza massiccia di proteine necessarie per il suo benessere personale.

Ma occasionalmente lo si può deliziare con qualche proposta alternativa, giusto per variare la dieta in modo sporadico.

Magari realizzando una torta vegetariana per gatti, scegliendo ingredienti che l’amico è in grado di digerire e apprezzare.

Ingredienti per la torta vegetariana per gatti

  • 1 pesca
  • 1 fetta di anguria
  • 1 uovo
  • 1 tazza di farina integrale
  • Miele, due cucchiaini
  • Bicarbonato di sodio, un cucchiaino

Realizzazione della torta

Mescolate due cucchiaini di miele con l’uovo e sbattete vigorosamente il tutto con la frusta, mentre a parte lavate e pulite la frutta.

Eliminando nocciolo, semini e buccia, quindi tagliate a pezzettini sottili. Frullate e unite al composto amalgamando con una spatola.

Unite la farina e un cucchiaino di bicarbonato di sodio da setacciare sul composto, mescolate con cura per amalgamare il tutto.

Versate il composto in una teglia unta con olio d’oliva e lasciate cuocere per 40 minuti in un forno preriscaldato a 180 gradi.

Quando è cotta sfornate e lasciate raffreddate e servitela al gatto. Ovviamente la torta si può realizzare anche sostituendo la frutta con la verdura.

Proposte alternative

torta per gatti vegetariana

Se il vostro amico ama sia la frutta che la verdura concentratevi sulla creazione di ricette originali ma salutari.

Un’alternativa valida alla torta alla frutta potrebbe essere quella di una mousse morbida con verdure.

Sbollentate una tazza di piselli e una fetta di zucca senza semi e buccia, ma tagliata a tocchetti.

Scolate, frullate, aggiungete un uovo sbattuto con la frusta, farina e un filo d’olio. Mixate con cura e versate in stampi piccoli, precedentemente inumiditi con olio d’oliva.

Cuocete in forno fino a doratura, sfornate e lasciate raffreddare prima di servire al gatto.

Infine per un’idea rapidissima da preparare facilmente, tagliate una zucchina con la mandolina creando rondelle sottili. Versatele in una ciotola con un uovo sbattuto e mescolate.

Disponete le fette di zucchina a cerchio in una serie di mini cocotte precedentemente inumidite con olio, procedete creando più strati fino al bordo.

Cuocete in forno come di consueto e sfornate quando cotto e croccante, servite una fettina al vostro amico quando sarà fredda.