4 consigli per evitare che il gatto butti via la sabbia della lettiera

È un problema abbastanza ricorrente nei nostri amici felini. Come risolverlo? Ecco alcuni consigli preziosi

Per un proprietario è sicuramente una cosa frustrante ed apparentemente difficile da risolvere. Devi sapere, però, che i modi per evitare che il gatto butti via la sabbia della lettiera ci sono eccome.

Noi siamo qui proprio per questo oggi. Nello specifico, ti forniremo alcuni preziosi consigli che ti aiuteranno senz’altro nel risolvere il problema!

Procurati una lettiera più grande

Come ben sai, i gatti ricoprono sempre i loro bisogni sfruttando appunto la sabbia nella lettiera. Se questa però non è sufficientemente ampia, è facile che la sabbietta vada a finire fuori nel momento in cui il felino la sposta energicamente con le zampe. Con una lettiera più grande, quindi, è sicuramente meno probabile che essa finisca “fuori terreno”.

micio tuxedo

Acquista una lettiera con copertura

Possiamo suddividere le lettiere per gatti in due grandi tipologie: chiuse ed aperte. A molti felini non piace avere un luogo dove fare i bisogni completamente chiuso con copertura, ma visto che potrebbe essere proprio l’assenza di quest’ultima la causa della fuoriuscita della sabbia vale sicuramente la pena provare!

Leggi anche: Un gattino domestico cerca invano di prendere degli insetti (VIDEO)

Aumenta la sabbietta

Anche se può sembrare contraddittorio, dal momento che aumentandone la quantità verrebbe da pensare di peggiorare soltanto la situazione, potrebbe essere la soluzione al problema. Se non c’è abbastanza sabbia, infatti, il gatto incontra molta più difficoltà a coprire i suoi bisogni e perciò è costretto a scavare con più energia.

felino lato

Pulisci la lettiera regolarmente

La pulizia regolare della lettiera è fondamentale a prescindere. Inoltre, devi sapere che in molti casi l’igiene carente della sabbia può spingere il felino a gettarla fuori per riuscire a trovare dei punti puliti, perciò è fortemente consigliato pulire per bene la lettiera almeno due volte a settimana.

Leggi anche: 5 modi attraverso i quali il gatto dice “ti amo”

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati