4 modi per determinare l’età di un gatto

Specialmente se sei intenzionato ad adottarne uno già cresciuto, saper determinare l'età di un gatto è molto importante

I nostri amici a quattro zampe hanno la “capacità” di non mostrare gli anni all’apparenza, fatta eccezione di quando sono piccoli. La domanda, quindi, sorge spontanea. Come si fa a determinare l’età di un gatto?

Sono principalmente 4 i modi in cui puoi riuscire a farlo ed è bene che tu li conosca poiché possono rivelarsi davvero utili in molte situazioni.

Accarezzandogli il pelo

Visivamente il pelo del gatto potrebbe sembrare sempre uguale e in buono stato. Tuttavia, toccandolo è possibile capire in che condizioni effettivamente si trovi e, di conseguenza, determinare l’età del micio. Se esso è morbido, infatti, significa che il gatto è giovane e in forma mentre se è più ruvido e spesso, vuol dire che il felino è anziano.

Controllandogli i denti

Anch’essi, così come i peli, possono apparire come normali ad un primo sguardo. Devi sapere, però, che i denti di un gatto sano e giovane sono bianchi e privi di tartaro. Quelli di un gatto anziano, invece, l’esatto contrario anche se bisogna tener conto dei prodotti per la pulizia dei denti. Grazie ad essi, infatti, anche i denti di un gatto anziano possono essere impeccabili.

gatto bocca aperta

Osservando i suoi occhi

Gli occhi sono un buon indicatore per determinare l’età di un gatto. Questo perché in un gatto di almeno 10 anni essi cominciano ad essere più “spenti” e spesso lacrimanti, mentre invece quelli di un gatto giovane sono decisamente più vivi e chiari.

gatto sguardo fisso

Facendo attenzione ai segni della pubertà

Considerando che i gatti (maschi e femmine) mostrano i primi segni a partire dai 5 mesi, è relativamente facile stabilire l’età. I maschi ad esempio tendono a marcare di più il territorio, mentre le femmine ad emettere più richiami. Tuttavia, essendoci anche la possibilità che il micio o la micia siano sterilizzati, questo metodo potrebbe non sempre essere affidabile.

Leggi anche: 10 cose sbagliate sui gatti diventate dei falsi miti

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati