Blu di Russia: carattere e comportamento

La natura intelligente e giocosa di questo gatto lo rende un compagno di vita ideale. Impariamo a conoscere il carattere del Blu di Russia.

gatto blu di russia

Non si sa molto delle origini del Blu di Russia (detto anche Russian Blue), tant’è che la maggior parte delle storie che lo riguardano sembra appartenere più che altro al mondo delle leggende. Molti attribuiscono la sua provenienza alla città russa di Arkhangelsk, mentre c’è chi dice che discenda dai gatti tenuti dagli zar alla corte di San Pietroburgo. Ma qual è il carattere di questa razza dalle origini misteriose? Lo scoprirete leggendo questo articolo.

gatto blu di russia

Il Russian Blue è un gatto gentile, dolce e affettuoso. È anche un animale piuttosto riservato, ma una volta messo a suo agio tira fuori il lato più giocoso e amorevole della sua personalità. Descritto spesso come elegante e introverso, in realtà si affeziona molto ai membri della sua famiglia ma non è troppo insistente nelle sue manifestazioni d’affetto. Gradirà comunque l’idea di dormire con voi e seguirvi nelle vostre attività quotidiane in casa, e non gli dispiacerà farsi coccolare un po’ mentre siete seduti sul divano.

Questi gatti sono degli eccellenti compagni di vita, leali (soprattutto a un umano in particolare) e capaci di andare d’accordo con tutti, inclusi i bambini. Si trova meglio con i più grandicelli che hanno già esperienza con degli animali domestici e che sanno come non spaventarlo, ma se cresce insieme ai vostri bimbi o a cani abbastanza amichevoli andrà tranquillamente d’accordo con loro.

gatto blu di russia

Quando arrivano degli ospiti è molto probabile che il vostro Blu di Russia si allontanerà, anche se è possibile che decida di interagire con loro in un secondo momento se ritiene che si tratti di una compagnia accettabile per lui. Non si lancia mai in una situazione senza prima osservarla attentamente, ed è per questo che si è guadagnato la fama di gatto particolarmente timido e solitario.

Si tratta in realtà di un micio sensibile che non ama essere ignorato: ci resterà male se non riceve lo stesso affetto che è disposto a dare. Quando non ottiene attenzioni potrebbe farsi prendere dall’ansia o dalla paura.

gatto blu di russia

A questo proposito, il Russian blue si spaventa facilmente e può diventare improvvisamente nervoso o timido davanti agli estranei o in ambienti a cui non è abituato. Non ama i cambiamenti, si aspetta che le cosa siano sempre in un certo modo ed è colto alla sprovvista se cambiano: pretende una lettiera pulita o non la userà, vuole mangiare a degli orari precisi e se ritardate non esiterà a ricordarvelo.

Ha un miagolio tranquillo che non usa molto spesso, ma vi risponderà se lo chiamate ed è in grado di imparare il significato di molte parole. È molto intelligente e facile da addestrare, e ama essere messo alla prova con trucchi sempre nuovi. È anche in grado di intrattenersi da solo e non gli dispiacerà essere lasciato solo in casa per gran parte della giornata, ma sarà felicissimo di vedervi tornare.

gatto blu di russia

Contrariamente a quanto possa sembrare dalla descrizione iniziale, è anche un gatto che ama giocare, soprattutto al riporto. Ama anche saltare e arrampicarsi più in alto possibile, ed è da lì che gli piace osservare e studiare le persone presenti in casa sua e nel suo ambiente prima di decidere se avvicinarsi e farsi coinvolgere in quello che stanno facendo. Essendo un ottimo osservatore, sa imparare come aprire la porta di un armadio o accedere ai suoi croccantini preferiti se lasciate la confezione in giro.