Tutti i modi per impedire al gatto di masticare i cavi

Se vi state chiedendo come impedire al gatto di masticare i cavi, siete nel posto giusto. Ecco una piccola guida per riuscirci

I gatti sono animali che amano molto giocare e non perdono occasione per lanciarsi in avventure divertenti, con tutto quello che trovano in giro, soprattutto se si muove. Ecco perché i gatti trovano molto allettante un cavo o un filo appeso, per loro è un vero e proprio giocattolo a portata di mano. Lo stesso vale per corde, elastici e nastri. Il problema si pone quando questi oggetti possono essere fonte di pericolo per il vostro amico a quattro zampe.

Non è insolito infatti che il gatto, per gioco, dopo essersi divertito ad inseguire e cercare di acchiappare un cavo sospeso, si metta a masticarlo. Questo può essere davvero molto pericoloso ed è un comportamento da evitare in ogni modo possibile. In questo articolo vedremo come impedire al gatto di masticare i cavi. I rischi sono tanti, non solo per la sicurezza del gatto, dal momento che potrebbe rimanere fulminato, ma anche per voi e la vostra casa perché da un cavo mordicchiato potrebbe anche scoppiare un incendio.

Dove si trovano i cavi pericolosi per il gatto, i rischi

A volte non ci rendiamo conto che all’interno di casa nostra si nascondono tante insidie che possono risultare addirittura letali per i nostri amici a quattro zampe. È il caso dei cavi, per esempio. Se il micio li trova e comincia a mordicchiarli, mette in pericolo se stesso, la vostra casa e voi che ci abitate. Ecco perché è importante capire come impedire al gatto di masticare i cavi.

Quando in casa ci sono dei cavi o dei fili elettrici scoperti, questo è un chiaro pericolo per tutti. A volte però non ci si accorge che anche altri oggetti possono causare seri danni. Oltre che dai cavi elettrici, il micio potrebbe essere attratto da cavi che fuoriescono da vecchi computer rotti, dai cavi delle cuffie e degli auricolari e dai connettori di ogni tipo. Se un gatto fa parte della vostra famiglia e vive in casa con voi dovete stare attenti a non lasciare cuffie e auricolari in giro, a riporre e mettere via i fili di vecchi computer e anche controllare che dietro alla televisione sia tutto a posto, così come vicino ad ogni elettrodomestico che abbia un cavo elettrico.

Come abbiamo già accennato prima, i rischi che si verificano nel caso in cui un gatto mastichi dei cavi riguardano sia lui che voi stessi e la vostra casa. Innanzitutto non fa bene alla salute del micio ingerire parti gommose come i rivestimenti dei fili o peggio ancora le componenti interne. In secondo luogo, un cavo collegato alla rete elettrica potrebbe creare una scossa di corrente tale da fulminare il vostro gatto. Masticare un cavo di alimentazione collegato può bruciare la lingua del gatto, rompere i denti e fulminarlo, portando a danni interni o addirittura alla morte. Anche per la vostra casa la situazione può essere pericolosa, perché un corto circuito potrebbe far scoppiare un incendio nella vostra abitazione.

Perché i gatti masticano i cavi?

I motivi per cui i gatti masticano i cavi possono essere diversi e andare oltre la semplice ossessione. Quando si tratta di cuccioli che stanno mettendo i denti, per esempio, è probabile che cerchino delle superfici da mordicchiare per alleviare il prurito o il dolore provocato dallo spuntare dei primi dentini, un po’ come succede a noi da bambini. Ecco perché i micetti che stanno mettendo i denti tenderanno a masticare e mordere tutto ciò che vedono, soprattutto se pende o ondeggia da qualche parte, perché penseranno che si tratta di un gioco.

La maggior parte dei gatti supera questo comportamento problematico dal secondo anno di vita automaticamente. Tuttavia, se non viene completamente eliminata in questa fase della vita, questa cattiva abitudine può diventare una vera e propria ossessione. Vi toccherà tenere al sicuro sia il gattino che la casa.

Se il vostro gatto è un adulto e continua con questo comportamento, anche se ha superato da tempo la fase della dentizione, allora la causa potrebbe essere la noia. I gatti sono animali che hanno bisogno di molta attività e gioco. Se il vostro gatto annoiato impazzisce con i cavi e non solo gioca delicatamente con loro, ma li mastica e li rompe, dovete trovare il modo di distogliere la sua attenzione da questo pericolo. Distraetelo con giocattoli che simulano divertimento e sfida, attraverso l’interazione con la loro famiglia umana. Potete utilizzare, ad esempio, semplici scatole, biancheria, tessuti e peluche. Sono tutti oggetti molto amati dai gatti. Potete anche realizzare giocattoli per gatti fatti in casa che faranno impazzire Micio.

Un motivo molto più serio per cui il vostro gatto mastica i cavi può essere legato alla sua salute dentale o alla dieta. In questo caso, si consiglia una visita dal veterinario per assicurarsi che i denti siano ben mantenuti e che le esigenze alimentari quotidiane del gatto siano soddisfatte.

Come impedire al gatto di masticare i cavi elettrici

Per impedire al gatto di masticare i cavi potete usare alcuni piccoli accorgimenti. Ci sono delle sostanze molto semplici ma allo stesso tempo molto efficaci che terranno il vostro micio lontano dai fili, come per esempio il disabituante per gatti. Potrete trovare in commercio tante alternative, sia in negozi specializzati che nel semplice supermercato.

In alternativa, potete provare a realizzare queste sostanze in casa, vediamo insieme la “ricetta”. Tutto quello che vi serve è semplicemente vaselina, limone acido e pepe rosso macinato. Mescolate insieme un cucchiaio di vaseline con due cucchiaini di limone e un cucchiaio di peperoncino macinato fino a creare una sorta di pappetta.

A questo punto spalmate la miscela su tutti i cavi elettrici esposti in casa. Il gatto potrebbe comunque essere attratto dall’odore ma sicuramente non ama il sapore del limone acido e quello pungente del peperoncino macinato. La vaselina serve come collante per l’intera miscela e aiuta a farla aderire meglio al cavo.

Potete anche provare ad avvolgere i fili con del nastro biadesivo o del pluriball, la plastica da imballaggio con tante bolle. I gatti di solito non amano il suono e l’effetto delle bolle che scoppiano. Anche le coperture in gomma possono funzionare bene.

Casa a prova di cavi per gatti

Per evitare di dover ricorrere a certi stratagemmi per impedire al gatto di masticare i cavi, potete rendere la vostra casa sicura prima che il vostro micio prenda questa cattiva abitudine. La prevenzione è sempre la carta vincente.

Cercate quindi di evitare di lasciare dei cavi scoperti in giro per la casa. Controllate per bene dietro alla televisione , la consolle per videogiochi e tutti gli elettrodomestici che hanno un cavo elettrico e fate in modo che non siano visibili o raggiungibili dal vostro gatto.

Siate ordinati e non lasciate in giro cuffie, auricolari e altri oggetti dotati di fili. In alternativa usate cuffie wireless.

Con un poco di pazienza riuscirete nel vostro intento e se predisponete la casa in modo da evitare il problema a monte, allora la strada sarà in discesa e tutto vi verrà più facile.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati