4 errori da non commettere quando dai da mangiare al gatto

Dar da mangiare al proprio amico felino sembra facile, ma ci sono degli errori che non bisogna assolutamente commettere. Vediamoli assieme

Molto spesso i proprietari commettono sbagli quando effettuano operazioni “abituali” proprio perché non danno particolare importanza ad alcune cose in realtà fondamentali. Ad esempio, sapevi che ci sono degli errori da non commettere quando si dà da mangiare al gatto?

Sono essenzialmente 4 gli errori comuni da non commettere mai e te li spiegheremo qui nelle righe seguenti uno ad uno. Presta quindi particolare attenzione!

Non rispettare le quantità

Questo è probabilmente l’errore più comune in assoluto, oltre che il più dannoso a discapito dei nostri amici a quattro zampe in quanto favorisce l’obesità. La maggior parte delle persone che lo commette pensa che il proprio amico felino non sia sazio a sufficienza dopo i pasti e perciò gli dà da mangiare più cibo, ma ciò è sbagliatissimo. Bisogna sempre rispettare le quantità indicate dal veterinario!

Scegliere il posto sbagliato per le ciotole

I gatti sono animali che sentono fortemente il bisogno di avere i propri spazi personali, specialmente quando mangiano, dormono o devono fare i bisognini. Scegliere il posto sbagliato per le ciotole, quindi, può influire facilmente sull’alimentazione del felino, perciò scegli sempre luoghi tranquilli ed isolati.

micio ciotola vicino

Esagerare con gli snack extra

Uno snack al giorno toglie il medico di torno (inventata da noi sul momento). Scherzi a parte, così come per le quantità il discorso riguardo un’alimentazione equilibrata e mirata è valido anche per i biscottini e gli snack che il gatto mangia fuori pasto, mai esagerare!

micio bicchiere acqua

Seguire una dieta sbagliata

In base all’età, alla razza e alla fisionomia del felino ed altri fattori possono esserci delle diete più indicate rispetto ad altre. Seguirne una non consona a ciò che sono i bisogni del gatto, quindi, non può che portare l’effetto contrario di quello sperato, perciò anche in questo caso segui sempre le indicazioni del veterinario.

Leggi anche: 4 consigli per alleviare la febbre nel gatto

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati