4 modi per impedire al gatto di andare a bere in posti pericolosi

In casa, il gatto potrebbe andare a bere in posti dove in realtà non dovrebbe. Ecco come evitarlo attraverso dei metodi efficaci

Possedere un amico a quattro zampe, nonostante sia un’esperienza a dir poco fantastica, richiede anche diverse accortezze non indifferenti. Una di queste è quella di cui parleremo oggi, ovvero come impedire che il gatto vada a bere in posti pericolosi.

Proprio così, ci sono diversi posti in casa dove vi è dell’acqua e dove perciò il felino potrebbe essere tentato ad andare a bere. Ecco come fare.

Garantiscigli sempre acqua fresca

Uno dei motivi principali per cui i gatti vanno a cercare acqua anziché bere nella ciotola è perché questa non è fresca. Stando all’interno delle ciotole, infatti, essa tende inevitabilmente a ristagnare specialmente d’estate, risultando così sgradevole e poco sana per lui. Almeno una volta al giorno, quindi, dovresti cambiargliela!

Compra una fontanella per gatti

Diversi studi hanno scoperto che ai gatti piace un sacco l’acqua corrente, anche più di quella “ferma” nelle ciotole. Perciò, una fontanella per gatti può essere la soluzione efficace al problema, oltre che un regalino molto gradito (dato che stiamo entrando nel mood natalizio).

felino rubinetto bagno

Posiziona più ciotole in più punti della casa

Ad alcuni nostri amici felini piace avere più di un punto dal quale bere. Questo spiegherebbe anche perché il micio cerca di bere nei posti dove in realtà non dovrebbe (il wc, l’acquario che hai in sala o il rubinetto, per citarne alcuni). Prova, quindi, a posizionarne due o tre in più punti della casa, ovviamente, a debita distanza dalla ciotola dell’acqua principale.

micio lavandino dolce

Distrailo

Giocando con lui, creando un’area giochi con un tiragraffi o come meglio preferisci. Spesso la soluzione più efficace per prevenire questi comportamenti è proprio facendolo distrarre con altre attività. Di conseguenza, si può dedurre che la natura di queste abitudini insolite siano causate anche da una mancanza di stimoli e quindi noia!

Leggi anche: 4 step per spostare i gattini appena nati senza rischi

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati