5 posizioni in cui il gatto dorme e il loro significato

Conoscere i significati di queste posizioni ti permetterà di comprendere di più il tuo micio e scoprire eventuali problemi

I nostri amici a quattro zampe, anche se non sembra, riescono a dire molte più cose di quello che possiamo immaginare. Ne sono la conferma i significati delle posizioni in cui il gatto dorme.

Non ci hai mai fatto caso, vero? Eppure da esse si possono capire molte cose riguardanti lo stato d’animo del felino, il suo stato di salute e tanto altro!

Disteso

Quando il gatto dorme con il corpo interamente disteso a terra e con le zampe sotto la testa, sta riposando ma allo stesso tempo è anche in guardia. Non a caso, infatti, in questa posizione i felini possono facilmente alzarsi e scappare subito in caso di pericolo imminente.

Rannicchiato

Questa è una delle posizioni in cui dormono i nostri amici felini più famose in assoluto. Oltre ad essere estremamente graziosi, i gatti dormono rannicchiati anche per mantenere caldo il loro corpo, specialmente quando è inverno.

felino tenero pisolino

A pancia in su

Se il tuo amico a quattro zampe dorme in questo modo, sappi che non esiste per lui luogo più sicuro della tua casa e che, ovviamente, ti ama. Lasciando la pancia scoperta, infatti, il micio si rende automaticamente vulnerabile, considerando anche che proprio quest’ultima è il suo punto più sensibile. Se lo fa, però, è perché sa di essere al sicuro da qualsiasi minaccia!

micio pancia su

Disteso con gli occhi socchiusi

Questa posizione possiamo definirla come una sorta di ibrido. Il micio, infatti, si rende ugualmente vulnerabile alla pancia (anche se decisamente di meno) e allo stesso tempo resta vigile mantenendo gli occhi socchiusi.

“A mo’ di pagnotta”

In questa posa, il micio mette le zampe anteriori sotto il corpo mentre quest’ultimo è disteso. A cosa serve? I gatti dormono così quando devono fare pisolini brevi e utili per recuperare energie!

Leggi anche: 4 ragioni per cui il gatto ti morde i piedi

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati