Bobtail Giapponese, a chi è adatto? Vita in famiglia e legami

Considerato il carattere amichevole e socievole dire a chi è adatto il Bobtail Giapponese è semplice: proprio a tutti, sia umani che animali

Per capire a chi è adatto il Bobtail Giapponese basta guardare il suo carattere: dolce e affettuoso, socievole e molto attivo.

In pratica è un bel concentrato di energia perfetto per la vita in famiglie anche numerose che abbiano voglia di una compagnia sempre allegra in casa.

Un gatto che adora il contatto umano

Il Bobtail Giapponese è un gatto dalla personalità vivace e attiva che si affeziona moltissimo ai suoi amici umani.

bobtail giapponese con la coda corta

Per questo è considerato perfetto per vivere in famiglia, sia in presenza di adulti che di bambini che scorrazzano per casa.

A chi è adatto, dunque, il Bobtail Giapponese? Semplice, a chiunque voglia la compagnia di un animale dolce e socievole.

Un gatto affabile che lega con ciascun membro della sua famiglia umana e che adora trascorrere il suo tempo in loro compagnia.

Mettete da parte l’immagine del classico gatto che sta sulle sue e si mantiene in disparte, magari accucciato nel suo angolino preferito.

Il Bobtail Giapponese cerca sempre il contatto umano e lo fa sia con la sua presenza che richiamando l’attenzione dei padroncini con il suo tipico miagolio.

A detta di molti è un vero e proprio gatto “parlante” che modula i suoni come se volesse costruire vere e proprie frasi.

Insomma, un gatto come il Bobtail Giapponese non vi lascerà da soli neanche per un momento, curiosando in qualsiasi attività possiate intraprendere.

Un gatto che sembra un cane

Chiunque abbia avuto a che fare con un Bobtail Giapponese tesserà di certo le sue lodi sottolineando quanto sia intelligente e arguto.

gatto con una buffa macchia sul muso

E tale intelligenza si manifesta sotto vari aspetti, non solo per via del suo personalissimo linguaggio che crea modulando il miagolio a suo piacimento.

Il Bobtail Giapponese ha una grande capacità di apprendimento ed è semplice insegnargli giochi e trucchetti proprio come se si trattasse di un cane.

Tanto da essere un provetto “gatto da riporto” che potrebbe trascorrere intere ore a riportare indietro gli oggetti che gli lanciamo.

Come se non bastasse è facile insegnargli a camminare al guinzaglio e sarà ben lieto di passeggiare insieme a noi all’aria aperta.

Questo gatto, inoltre, impara in fretta a riconoscere il suono del suo nome perciò preparatevi a un gatto che arriva ai vostri piedi ogni qual volta lo chiamerete!

L’intelligenza del Bobtail Giapponese però si traduce anche in piccole monellerie che vi lasceranno senza parole.

Riesce a capire come funzionano determinati oggetti, ad esempio non ci mette molto a imparare come si apre una porta o uno sportello.

Quindi attenzione a lasciarlo incustodito perché potrebbe intrufolarsi a vostra insaputa nelle stanze “off limits” in cui non dovrebbe mai entrare.

A chi è adatto il Bobtail Giapponese: i bambini

Spesso quando decidiamo di adottare un gatto pensiamo che la presenza dei bambini possa essere un problema o comunque d’ostacolo alla convivenza in famiglia.

sguardo dolce del gatto

Non tutti i gatti e gli animali in generale sono adatti ai piccoli di casa e potremmo rischiare di incappare in spiacevoli incidenti.

Con il Bobtail Giapponese possiamo stare tranquilli, è un gatto socievole e attivo che adora i bambini in particolar modo.

È naturale che siano i suoi umani preferiti, vista la predisposizione di entrambi al gioco e alle marachelle.

Insieme formano una vera e propria squadra di monelli, perciò più che far attenzione che si facciano male dovremmo tenerli d’occhio affinché non facciano danni in casa!

La costante ricerca di attenzioni porta il Bobtail Giapponese a preferire sempre e comunque chi è disposto a passare molto tempo con loro.

Naturalmente a uscirne vincitori a mani basse sono proprio i bambini, sempre e attivi e instancabili. Praticamente i padroncini perfetti.

Il Bobtail Giapponese e gli altri animali

Se con gli umani è socievole e amichevole, il Bobtail Giapponese non si smentisce neanche con gli altri animali domestici.

bobtail giapponese di colore bianco e rosso

Riesce a fare amicizia proprio con tutti, persino con i cani che spesso non vanno molto d’accordo con i nostri amici felini.

Non vede mai gli altri animali come una minaccia anche se sono di dimensioni molto più grandi.

Per il Bobtail Giapponese non fa alcuna differenza: che sia umano, gatto o cane basta trascorrere tanto tempo insieme a giocare e coccolarsi!

Attenzione però agli animali di piccola taglia, come i roditori. Non dimentichiamo che storicamente il Bobtail Giapponese nasce come gatto “da caccia”.

Aveva proprio il compito di uccidere i topi e i ratti che in passato infestavano le strade e le campagne del Giappone.

Se a questo aggiungiamo il suo naturale istinto predatorio possiamo dire che la convivenza con uno di questi piccoli animali non sia proprio l’ideale.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati