Cesare: FIV positivo e in cerca della sua felicità

Cesare è un gattino tigrato come tanti altri, ma non per questo deve rimanere invisibile. Lo aiutiamo a trovare casa?

Oggi vogliamo parlarvi di Cesare, un gatto tigrato che non ha nulla di speciale. Che è come tanti altri, forse anonimo, ma che non merita di rimanere in gattile.

Come dicono i volontari che hanno scritto il suo appello, non tutti sono eroi, non tutti sono persone famose. La maggior parte di noi è un individuo normale, simile agli altri e con nulla di speciale da raccontare.

Eppure non per questo non meritiamo di essere felici, di essere amati e di vivere una bella vita. Cesare è come noi, è un gatto normale in attesa della sua occasione.

Ma l’occasione di essere felice per lui non è ancora arrivata e forse lui stesso inizia a temere che non arriverà mai. Cesare ha 10 anni ed è FIV positivo.

gatto sdraiato

Altro problema che lo rende invisibile agli occhi degli adottanti. La sua vita però non vale meno di quella degli altri e anche lui merita di essere felice.

Di essere amato, coccolato, di vivere tranquillo e al sicuro. Di ricevere l’amore e il calore che solo una famiglia sa dare. Cesare vive all’Oasi Felina di Prato “La Bogaia”.

Insieme a lui ci sono tantissimi altri felini e i volontari non riescono ad occuparsi adeguatamente di tutti. È un gatto che cerca coccole, attenzioni e una carezza.

Siamo sicuri che là fuori, da qualche parte, esista qualcuno che voglia compiere il miracolo. Che possa realizzare il sogno di quest’anima in cerca della sua occasione.

Cesare si trova a Prato e verrà affidato alla miglior famiglia possibile. Se volete accogliere un gatto nella vostra vita, lui è quello giusto!

Per conoscerlo meglio, per scambiare quattro chiacchiere su di lui o per chiedere informazioni, potete contattare i volontari dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18 al 320876555.

Cesare cerca ancora casa ❤️È un micio che ha bisogno di affetto… I gatti in bogaia sono tanti e non riusciamo a…

Posted by Oasi Felina di Prato "La Bogaia" on Friday, May 21, 2021

Ti è piaciuto questo contenuto? Allora leggi anche: Eco cerca una casa: da troppo tempo aspetta la sua occasione

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati