Come scegliere un gatto Persiano

Quando decidete di scegliere un gatto Persiano per la vostra famiglia ci sono alcuni fattori da considerare, quali?

Come scegliere un gatto Persiano

Molti proprietari che vogliono prendere con sé un gatto Persiano si porranno domande del tipo “come sceglierlo?”, “quali i fattori da tenere in considerazione?”. Identificare qualsiasi gatto per razza può essere complicato a causa delle numerose varianti che possono presentare. Tuttavia, i Persiani sono abbastanza distinti, sia nell’aspetto che nel comportamento. Sapere che esteriorità ha un gatto persiano e come si comporta può aiutare a semplificare la ricerca del vostro nuovo compagno felino.  Come scegliere un gatto Persiano

I gatti Persiani, proprio come altri animali domestici, sono stati allevati con determinate caratteristiche fisiche. Hanno una forma del corpo di media-grandezza decisamente corta e tozza. Le spalle sono larghe e il collo è corto e spesso. Le femmine persiane in genere pesano tra gli 8 e i 12 Kg, mentre i maschi pesano più di 12 Kg.    Come scegliere un gatto Persiano

I Persiani tendono ad avere facce molto rotonde con le guance gonfie e piene. Il naso non è molto prominente; gli occhi sono solitamente grandi ed espressivi e possono essere colorati di blu, ambra o un mix dei due. Le orecchie tendono ad essere molto piccole e hanno un aspetto rotondo. Infine, la coda è corta e inclinata verso l’alto con poca o nessuna curvatura. Come scegliere un gatto Persiano

Questi gatti hanno tipicamente una pelliccia lunga con una consistenza setosa. Il colore del mantello può avere un’ampia varietà di colori e modelli (sono sette quelli riconosciuti per le gare). Alcuni dei colori più comuni includono bianco, rosso, crema, nero, marrone, blu-grigio, cioccolato, lilla, argento, oro, tartaruga, blu-crema, calico e sigillo (di solito un mix di crema e marrone / nero).    Come scegliere un gatto Persiano

Un altro aspetto che va preso in considerazione riguarda il loro carattere. I Persiani sono a modo loro giocosi, ma riservati e docili. Inoltre, a differenza di altre razze di gatti, non sono particolarmente noti per il salto o l’arrampicata. Essi preferiscono starsene seduti in grembo ad una persona o sdraiati al sole, piuttosto che fare delle attività fisiche. I persiani spesso si spaventano o sono infastiditi da rumori forti e / o da bambini poco educati.  Come scegliere un gatto Persiano

La cosa più importante da cercare quando si decide di acquistare un gattino persiano è trovare un selezionatore stimabile. Se volete un gattino di questa razza, infatti, potreste dover passare necessariamente da un allevatore. Tuttavia, è importante considerare solo allevatori rispettabili. Questo vi aiuterà a garantire la salute del vostro micio e la sua vera identità di razza, oltre che a ridurre gli affari per gli allevatori disdicevoli o illegali.  Come scegliere un gatto Persiano

Un selezionatore stimabile vi offrirà certificazioni sanitarie a dimostrazione che il gatto è stato sottoposto allo screening per evitare complicazioni di salute genetica. Un’attenta selezione è indispensabile poiché i gatti Persiani sono potenzialmente esposti ad un alto rischio di sviluppare problemi respiratori, ai reni e occhi sporgenti e lacrimanti.

Generalmente gli allevatori stimabili rendono disponibili i cuccioli quando hanno tra le 12 e le 16 settimane. I gattini venduti prima delle 12 settimane di età non possono essere inoculati e mancheranno della forza fisica e sociale per adattarsi a una nuova casa.  Come scegliere un gatto Persiano

Chiedete anche di poter visitare la struttura, in modo da poter verificare la presenza di animali malati o in condizioni di vita malsane.

Potete chiedere al vostro veterinario una lista di allevatori rispettabili presenti nella vostra zona. Se un veterinario raccomanda un allevatore, ci sono buone probabilità che quest’ultimo segua pratiche corrette.    Come scegliere un gatto Persiano

Il prezzo di un cucciolo di gatto Persiano varia in base all’estetica del micio, inoltre bisogna differenziare tra un esemplare da esposizione e uno da compagnia. Il primo deve essere fisicamente perfetto rispetto allo standard di razza ed è più costoso; il secondo ha un prezzo minore ed è meno perfetto ma ugualmente bellissimo. Oggi il prezzo di un cucciolo di Persiano varia dai 500 euro ai 3.000 euro circa.    Come scegliere un gatto Persiano

Provate, infine, ad adottare un Persiano da un salvataggio o da un rifugio. Anche se sono incredibilmente rari da trovare in un rifugio o in un ricovero per animali, i gatti persiani adulti sono spesso subito disponibili per l’adozione. Controllando alcuni gruppi di soccorso o rifugi diversi, potreste trovare gatti persiani di razza mista e con pedigree alla ricerca di una casa.