Cuccioli di Mau Egiziano: caratteristiche, educazione e particolarità dei micini

Cuccioli di Mau Egiziano: tutto quello che c'è sa sapere sui piccoli della razza

cuccioli di Mau Egiziano

Anche voi siete rimasti totalmente affascinati dai cuccioli di Mau Egiziano e volete adottarne uno? Bene, prima di farlo vi consigliamo vivamente di approfondire le caratteristiche e le esigenze di questa razza, così da poter dare al vostro micio tutto quello di cui ha bisogno. Si tratta di un felino dal temperamento tranquillo e docile, che si adatta bene alla vita in casa e alla convivenza con i membri della sua famiglia. Nonostante il suo aspetto statuario e i suoi occhi sempre inquieti, questo gatto è un piacevole animale da compagnia. Ammesso che vi piaccia avere in casa un piccolo felino che ricorda in tutto e per tutto le lontane e misteriose terre d’Egitto. Ma se siete qui, siamo abbastanza certi che anche questo dettaglio del Mau Egiziano vi abbia convinto a tal punto da adottarne uno. Vediamo allora cosa dovrete aspettarvi dalla vostra convivenza con questo gattino.

Il carattere dei cuccioli

I cuccioli di Mau Egiziano si distinguono anzitutto per carattere incredibilmente dolce  ed affettuoso. Questo micio, infatti, si lega in maniera indissolubile al suo padrone, nei confronti del quale ha rimostranze d’affetto davvero uniche e particolari. Nonostante sia un gatto riservato, riesce a superare tutti suoi limiti per prodigarsi in slanci d’affetto nei confronti del padrone e dei membri della sua famiglia, con cui è alla continua ricerca di un contatto fisico. È a tutti gli effetti un micio che ama ricevere le vostre attenzioni e condividere la vita con voi, nonostante riesca perfettamente a cavarsela da solo in qualunque situazione. Gode di una sua indipendenza, ma ama condividere la sua vita con gli esseri umani. Un equilibrio pressoché perfetto per chi è alla ricerca di un micio che sappia vivere bene in casa ma senza essere troppo invadente, o troppo assente.

cuccioli di Mau Egiziano

Ma se il vostro micio si dimostra incredibilmente espansivo nei vostri confronti, non aspettatevi che faccia lo stesso anche con gli estranei. Come anticipato, il Mau Egiziano è riservato, il che porta a diffidare delle persone che non conosce. Questo non significa però che non avrà mai un rapporto con gli sconosciuti, ma semplicemente che dovrete dargli modo e tempo per adattarsi alla loro presenza. In fondo gli esemplari di questa razza amano gli esseri umani, per cui dovrete soltanto aspettare che il piccolo decida di uscire alla scoperto e farsi conoscere. Probabilmente questo è dovuto anche all’intelligenza di questo felino, che si dimostra in grado di imparare dai suoi errori e capire come comportarsi in modo giusto. E questo vale tanto nel rapporto con gli umani, quanto nelle sue attività di gioco. Come abbiamo già detto, questo micio sa cavarsela da solo, e vi stupirà vedere le soluzioni che riesce a trovare per ottenere quello che vuole.

Il comportamento dei cuccioli di Mau Egiziano

Abbiamo detto che si tratta di mici dal temperamento docile e tranquillo, è vero. Ma questo certo non esclude l’indole giocherellona della razza. Per quanto possa essere riservato, il Mau Egiziano è un piccolo predatore. Ama correre, saltare e giocare continuamente, sia in solitaria sia in compagnia del suo padrone. Anzi, se proprio ci tenete a saperlo, questo felino ha bisogno di praticare la sua dose di esercizio fisico quotidiano, alla quale rinuncia difficilmente. E soprattutto, ha bisogno di altezze per potersi arrampicare e consumare così la sua energia. Cercate quindi di organizzare la casa in modo tale che il piccolo possa curiosare dove preferisce, correre e saltare senza rompere o danneggiare nulla. Acquistate o costruite dei giochi che possano essere stimolanti e tenerlo impegnato, così da soddisfare a pieno la sua voglia di divertimento. In fondo, il fatto che sia riservato ha davvero poco a che fare con la sua indole da piccolo atleta peloso.

Sarà forse proprio questo lato del carattere a renderlo un grande amante delle fughe. Nonostante ami la sua famiglia, questo micio non può fare a meno di curiosare qua e là, sia dentro sia fuori casa. Se avete un giardino o un terrazzo, fate molta attenzione, perché potrebbe scappare per andare a vedere cosa c’è fuori dal suo appartamento e poi tornare quando ha esaurito le energie. Perché è vero che questo gatto è atletico, ma è altrettanto vero che è molto goloso. È disposto a consumare energie giocando, correndo e saltando, ma è sempre pronto a recuperarle attraverso il cibo. Anzi, potremmo addirittura definirlo vorace. E questo ci porta subito ad una parte importante della vostra convivenza con il micio, ossia quella delle attenzioni ai suoi bisogni.

 

cuccioli di Mau Egiziano

Come prendersi cura del micio

Come abbiamo appena anticipato, il Mau Egiziano è un felino dal grande appetito, ma è al tempo stesso un grande consumatore di energie. Cosa fare per mettere in equilibrio le due cose allora? Bilanciando al meglio l’alimentazione del vostro piccolo, chiedendo l’aiuto del veterinario se necessario. Noi, dal canto nostro, vi suggeriamo di prediligere una dieta di qualità e di evitare che il micio mangi voracemente. Nonostante ami praticare attività fisica tutto il giorno, questo gatto può comunque ingrassare, per cui è bene tenere sotto controllo questo aspetto.

Al di là del cibo, un altro dettaglio a cui dovrete fare attenzione è la cura del pelo. Fortunatamente, gli esemplari di questa razza sono tutti dotati di pelo corto, per cui vi sarà davvero facile gestire la sua presenza in casa. Il Mau Egiziano non tende a perdere molti peli, per cui vi basterà spazzolarlo una volta a settimana per rimuovere il pelo morto e donare al suo mantello luminosità e morbidezza. È importante, però, che facciate molta attenzione alla pulizia dei denti del piccolo, che andranno spazzolati almeno una volta al giorno. Considerando che si tratta di una pratica non particolarmente apprezzata dai felini, vi suggeriamo di abituarli sin da piccoli ad essere sottoposti a queste particolarissime cure. In questo modo abituerete il cucciolo alle sedute di toelettatura, e questo vi faciliterà il lavoro soprattutto quando il vostro Mau Egiziano sarà adulto.

La salute dei micini prima di tutto

Se state per adottare cuccioli di Mau Egiziano, è bene che sappiate che si tratta di mici dalla salute piuttosto forte. Non ci sono patologie genetiche di cui soffrono questi felini, anche se sono più predisposti ad alcune particolari malattie. Tra queste, è diffusa soprattutto tra i cuccioli l’ernia ombelicale, un piccolo problema legato alla mancata chiusura della parete ombelicale dopo il taglio del cordone. In questo caso, il vostro piccolo avrà bisogno di un’operazione chirurgica per riportare la situazione alla normalità, ma non sarà nulla di invasivo o pericoloso. Anzi, diciamo che è spesso necessario intervenire onde evitare che il gattino possa sviluppare problemi di altro tipo.

cuccioli di Mau Egiziano

Tra le altre malattie che potrebbero colpire il gatto, sia nei primi mesi di vita sia più avanti, ci sono anche la miocardiopatia ipertrofica e la malattia periodontale, che colpisce il felino soprattutto se non riuscite a prendervi cura della pulizia dei suoi denti. Ancora una volta, è importante quindi conoscere le esigenze del micio per potergli assicurare una vita quanto più possibile serena e tranquilla. Infine, se parliamo di salute dei cuccioli di Mau Egiziano non possiamo certo non considerare tutte le problematiche legate ad una cattiva alimentazione. Abbiamo già chiarito che la razza ha una buona predisposizione ad ingrassare, per cui è bene che facciate molta attenzione alla dieta che segue il piccolo, così da evitare problemi di sovrappeso o altro.

La socialità dei cuccioli

Ricordate che abbiamo detto che il Mau Egiziano ha un carattere piuttosto riservato? Bene, questo vale tanto per il suo rapporto con gli esseri umani quanto per quello con gli altri gatti. Se volete far convivere il vostro cucciolo con un altro gattino o addirittura un cane, preparatevi a fare le dovute presentazioni e ad aspettare il tempo che gli serve per socializzare. In ogni caso, questo significa che il vostro micio può convivere tranquillamente con altri animali, ammesso che abbiate qualche nascondiglio facile da raggiungere per quando vuole darsela a gambe di fronte ad un cane.

Quanto al rapporto con gli umani, invece, abbiamo già anticipato che questa razza si dimostra davvero molto affettuosa. essendo un inguaribile giocherellone, il micio troverà nei bambini perfetti compagni di giochi, purché questi sappiano come comportarsi. Data la sua intelligenza e la sua capacità a cavarsela in qualunque situazione, è molto probabile che il piccolo se la svigni quando la situazione diventa sgradevole. Ma fareste comunque bene ad educare i vostri bambini, così evitare problemi di ogni genere. Quanto agli anziani, invece, lasciateci dire che forse il Mau Egiziano non è proprio il gatto adatto per una convivenza. Certo, se si tratta di stare insieme qualche ora non ci sono problemi, dato soprattutto il suo temperamento tranquillo e docile. Ma non dimentichiamoci che questo gatto ama giocare in modo attivo, per cui forse non si dimostra propriamente adatto ad una persona molto grande d’età.

Detto questo, speriamo che tutti i dettagli che vi abbiamo fornito possano esservi utili. Al di là di tutto, i cuccioli di Mau Egiziano sono davvero splendidi per una convivenza felice e serena.