Frutti estivi per il gattino, i più buoni per i micetti

Frutti estivi per il gattino: ecco i migliori

Caldo e umidità hanno un impatto fastidioso non soltanto sul nostro organismo, ma anche su quello dei nostri amici a quattro zampe. Ecco perché in estate è importante apportare qualche piccolo accorgimento all’alimentazione di micio, così da poter combattere il rischio di disidratazione anche nelle giornate più calde. Ma come fare? In realtà, è molto più semplice di quello che immaginate. Alla tradizionale dieta a base di carne dovrete aggiungere alcuni frutti estivi per il gattino, che gli permetteranno di rinfrescarsi, acquisire le giuste calorie giornaliere e mantenersi idratato. Vediamo allora qual è la frutta più golosa per i nostri piccoli amici a quattro zampe.

Fragole

Per quanto possano sembrarvi strano, le fragole rientrano tra quei frutti che il gattino può mangiare. A differenza di quanto si creda, non sono affatto tossiche per i nostri amici a quattro zampe, ma vanno integrate nella dieta con estrema parsimonia. La fragola, infatti, è un frutto che può contenere allergeni fastidiosi per i felini, per cui vi consigliamo anzitutto di verificare che il piccolo non abbia problemi a mangiarle. Al di là di questo, le fragole sono ricche di vitamina C, fibre e di un enzima che aiuta a mantenere la dentatura dei nostri pelosi sana e bella. E questo vi fa capire il perché sia possibile integrarli nella loro dieta. Ma ricordatevi di dare al gatto sempre porzioni molto ridotte, perché le fragole contengono molti zuccheri, e a lungo andare potrebbero creare problemi di diabete al vostro amico a quattro zampe.

gattino mangia le fragole

Pesca

La pesca è uno dei migliori frutti estivi per il gattino, ammesso che venga sbucciata per bene e privata del nocciolo interno. Se vi state domandando il perché della buccia, la risposta è semplice: anche se lavata bene, questa potrebbe comunque contenere residui di pesticidi dannosi per il cucciolo. Vi suggeriamo quindi di eliminarla, così da stare il più sicuri possibili. Ancora una volta dovrete fare attenzione all’eventuale presenza di allergeni per il vostro amico a quattro zampe. Provate quindi a dargliene un pezzetto e assicuratevi che non ci sia nessuna reazione avversa. E se tutto va bene, inserite pure la pesca nella sua dieta. In fondo, questo frutto è ricco di vitamine e sali minerali che giovano alla salute del cucciolo, purché ingerito in dosi equilibrate.

Melone

Se c’è un frutto estivo particolarmente apprezzato da cani e gatti, quello è il melone. Essendo particolarmente ricco di acqua, si rivela un supporto fondamentale per combattere la disidratazione di micio nelle giornate più calde della stagione. Al tempo stesso, questo frutto si rivela incredibilmente ricco di sostanze nutritive: fibre, potassio, vitamine e molto altro ancora. C’è però da notare che è anche estremamente ricco di zuccheri, il che lo rende pericoloso per la salute dei nostri amici a quattro zampe, soprattutto in tenera età. Questo non significa certo che non potrete integrarlo nella dieta di micio, ma che dovrete farlo con estrema attenzione ed equilibrio. Date quindi al gattino porzioni piccole di melone, servito rigorosamente senza buccia e senza semi.

gattino mangia anguria

Anguria

Poteva forse mancare una freschissima anguria tra i frutti estivi per il gattino? Assolutamente no! Ed ora cerchiamo di spiegarvi il perché. Essendo composta da un’altissima percentuale di acqua (circa il 92%), risulta facile da digerire e si rivela un ottimo modo per somministrare liquidi a micio, così da prevenire eventuali episodi di disidratazione. Al tempo stesso, si dimostra un frutto incredibilmente nutriente, contenendo alti dosaggi di magnesio, potassio e minerali essenziali. Ed anche una discreta percentuale di vitamine del gruppo A e C, note per le proprietà antiossidanti, e di vitamine del gruppo B, utili per il corretto funzionamento del fegato e del sistema nervoso. Un frutto perfetto per la salute di micio, ma se integrato nella dieta in proporzioni corretto, essendo particolarmente ricco di zuccheri. Inoltre, ogni volta che servite l’anguria al gattino, ricordate di togliere la buccia e i semi, che possono causargli problemi di soffocamento se non ingeriti correttamente.

Mela

Ultimo tra i frutti estivi per il gattino, ma non per questo meno importante. Anzi, tutt’altro. La mela si rivela, infatti, un ottimo alleato dei nostri felini per combattere il caldo, essendo particolarmente ricca di acqua e nutrienti. Proprio per questo, favorisce la corretta idratazione di micio, ne stimola la diuresi e l’attività dei reni. A differenza degli altri frutti, contiene pochi zuccheri, ma è ricca di calcio, fibre, vitamina A e vitamina C, che insieme contribuiscono al giusto benessere di tessuti ed ossa. Stiamo parlando quindi di un frutto che ha incredibili proprietà benefiche per l’organismo dei nostri amici a quattro zampe: rafforza il sistema immunitario, favorisce l’eliminazione delle tossine e supporta il corretto funzionamento di fegato e reni. Ma ricordatevi di servire la mela sempre senza buccia e senza semi, se ci tenete alla salute del gattino. Detto questo, vi suggeriamo di provarla come merenda del giorno, e vedrete che micio vi amerà più di quanto non faccia già.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati