4 consigli per riuscire a prendere un gattino di strada

A tutti può capitare di trovarsi in situazioni di questo tipo. L'importante, però, è sapere come comportarsi senza correre rischi

Stai passeggiando all’aria aperta quando ad un tratto ti imbatti in un piccolo felino indifeso e in evidente difficoltà. La voglia di salvarlo è tanta, ma come si fa a prendere un gattino di strada?

È importante conoscere bene alcune accortezze per riuscirci in tutta sicurezza e senza mettere a repentaglio la salute del micetto stesso. Ecco, quindi alcuni consigli molto importanti da conoscere.

Controlla se c’è la madre nei paraggi

Il primo step da compiere è questo. La madre felina, infatti, potrebbe aver smarrito il piccolo accidentalmente ed essere alla sua ricerca, perciò prima di interagire con il micio verifica se è da solo e se c’è la mamma nei dintorni. Tieni conto che solitamente le madri vanno alla ricerca di cibo nel pomeriggio, mentre la mattina restano con i piccoli.

micetto mamma

Capisci se puoi prendertene cura

E non intendiamo soltanto a livello impegnativo. I gattini troppo piccoli, infatti, hanno bisogno della mamma, mentre un micetto di almeno tre settimane di vita può essere accudito anche senza quest’ultima. Puoi tenere come riferimento due fasi importanti della crescita che permettono di capire se un felino cucciolo è troppo piccolo oppure no: gli occhi, che solitamente si aprono dopo 10 giorni di vita e se riesce a camminare, cosa che si apprende nelle tre settimane di vita.

Avvicinati con cautela

Gli animali di strada sono spesso diffidenti dagli sconosciuti, specialmente se piccoli. Usare la massima cautela ed un tono di voce pacato ed accogliente, quindi, è uno dei segreti per riuscire ad approcciare con il micetto.

gatto nero

Parla con un veterinario

Se l’approccio è andato a buon fine ed il micetto è con te, è molto importante portarlo da un veterinario. Data la precarietà della vita di strada e il distacco dalla mamma, ha bisogno di una visita per verificare il suo stato di salute.

Leggi anche: 4 modi per capire se si è pronti ad avere un gatto

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati