Gattini al sicuro a Natale: tutte le precauzioni per preparare casa al meglio

Gattini al sicuro a Natale, come bisogna comportarsi? Cosa bisogna fare? Troviamo una risposta a queste importanti domande.

gattini al sicuro a natale

Il periodo più atteso dell’anno è vicino. Il Natale è alle porte e con lui anche le tante tradizioni. Per chi ha un micio, però, iniziano a sorgere tanti punti interrogativi. “Come tenere i gattini al sicuro a Natale?” è una delle domande che ci poniamo. Vediamo insieme come è possibile tenere i gattini al sicuro a Natale. Qualche piccolo accorgimento può davvero fare la differenza. Scopriamo cosa è possibile tenere in giro per casa e cosa no e, soprattutto, come agire in caso di pericolo. Di seguito una breve guida.

Tenere i gattini al sicuro a Natale: è possibile fare l’albero?

Chiunque abbia mai avuto un gattino, sa benissimo quanto adori andare alla scoperta di quello che non conosce. Un oggetto nuovo, ricco di decorazioni e di luci, potrebbe proprio stuzzicare la sua curiosità e la sua voglia di gioco.

Proprio l’albero di Natale, a causa delle sue decorazioni, è tra gli oggetti più pericolosi per Micio. Perché? In primis, per un motivo abbastanza semplice: il piccolo quattro zampe non si fermerà fino a quando non avrà ottenuto le palline che più gli piacciono.

gatto nell'albero di natale

Questo, potrebbe sembrare buffo. Ma se guardiamo la situazione con attenzione, è davvero pericoloso. Il gattino, nel provare a prendere le palline, potrebbe lasciarsi cadere addosso l’albero. Soprattutto nel caso di alberi molto grandi e ricchi di decorazioni, il rischio di farsi male è davvero alto.

In più, le decorazioni stesse sono un grande pericolo. Il micio potrebbe provare a leccarle o mordicchiarle. Questo farebbe si che gli oggetti possano rompersi, col rischio che il quattro zampe possa ingoiarne residui. Che si tratti di plastica, vetro o cartone, il problema rimane serio.

Da un’intossicazione ad una lacerazione dell’esofago, il nostro gattino potrebbe causare davvero tanti danni a sé stesso.

Cosa fare in questo caso?

Se questo succede, la prima cosa da fare è indubbiamente chiamare il veterinario. Con molte probabilità, proprio lui ci dirà di recarci immediatamente in clinica. Non appena avrà la situazione chiara, potrà procedere col trattamento più adeguato.

Purtroppo, in alcuni casi, l’ingestione di questi oggetti potrebbe essere letale. Per questo motivo, più che a pensare a come riparare il danno, dovremmo pensare a come evitarlo.

Nei casi più disperati, purtroppo, il consiglio è proprio quello di non fare l’albero. Se invece disponiamo di un appartamento abbastanza grande, potremmo trovare un compromesso.

gattini al sicuro a natale

L’unica soluzione sembra essere quella di posizionare l’albero lontano dai luoghi frequentati dal gatto, magari con una piccola recinsione.

Attenzione però, bisogna stare molto attenti. Il gatto è un agile saltatore, se non posizioniamo bene l’oggetto del suo desiderio, lui riuscirà tranquillamente a raggiungerlo.

Scegli quindi una camera, possibilmente che possa essere chiusa, in maniera tale da evitare che il gattino si arrampichi per arrivare all’albero.

Evita di lasciare in giro i regali

Questo è un altro tasto dolente. Qualsiasi oggetto nuovo, scatenerà la curiosità del nostro piccolo felino. Un pacco colorato, decorato e con dei nastri, sembra un ottimo pretesto per essere curiosi. Lo è ancora di più se quell’oggetto emette qualche rumore o è decorato con qualche campanellino, tipico del Natale.

Così, il nostro micio farà di tutto pur di poterci giocare. In alcuni casi potrebbe soltanto avvicinarsi ed odorare il pacco. In altri casi, invece, più frequenti, potrebbe fare di tutto per togliere la carta e scoprire cosa nasconde. Che gli interessi o meno quello che possa esserci dentro, non è importante. Se lo nota, con altissime probabilità, vi si avvicinerà.

gatto con i regali

Anche in questo caso bisogna preoccuparsi del fatto che il felino possa ingerire dei piccoli oggetti. Così, l’unico consiglio è quello di tenere i pacchi in un luogo in cui il cucciolo non arrivi.

Per quanto possiamo spiegare al nostro gattino che non è il caso di avvicinarsi, lui probabilmente non capirà. Tra l’altro, vista la sua grande curiosità, probabilmente non si fermerebbe fino a quando non riuscirebbe a raggiungere questi tanto desiderati pacchi.

È il caso di posizionare delle candele in giro per casa?

La risposta a questa domanda, purtroppo, è negativa. Per evitare ogni danno, sarebbe il caso di non tenere candele accese. Il gatto, incuriosito da questo nuovo oggetto, potrebbe avvicinarsi troppo.

Lievi o gravi ustioni sarebbero la conseguenza di questo gesto. Soprattutto per i gatti a pelo lungo, passare accanto alla candela potrebbe procurare dei danni enormi.

gattini al sicuro a natale

Se la coda dovesse sfiorare la fiamma, per esempio, molto probabilmente, nel giro di qualche secondo il fuoco continuerebbe il suo cammino.

Se non siamo in casa, il nostro gatto potrebbe non riuscire a sopravvivere. Per questo motivo il consiglio è quello di tenere i nostri felini lontani da candele e simili. Se proprio vogliamo accendere una candela, è il caso di farlo in un luogo in cui Micio non ha libero accesso.

Panettoni, dolci e biscotti

Molte famiglie, per tradizione, posizionano sotto l’albero di Natale panettoni, dolcetti, biscotti e snack vari che ricordano la festività in corso. Se parliamo di come tenere i gattini al sicuro a Natale, è il caso di smettere di farlo.

I gatti, come ogni animale, sono molto golosi. Stuzzicati da questi odori forti e nuovi, potrebbero cedere alla tentazione.

Come risaputo, cibi grassi e zuccherati sono assolutamente da evitare per i felini. Obesità e problemi cardiaci sono la conseguenza di piani alimentari sbagliati o di snack in eccesso. Per non parlare di alcuni zuccheri e/o coloranti che potrebbero addirittura essere tossici per il loro organismo.

gattini al sicuro a natale

Per questo motivo, il consiglio è quello di tenere questi alimenti lontani dalla portata di Micio, soprattutto se nessuno è in casa. Ricordiamo che i felini sono molto agili e riescono ad infilarsi in luoghi impensabili. Posizionare i dolci su una mensola, infatti, non è  per niente suggerito.

Meglio tenere tutto conservato ed tirarlo fuori soltanto all’occorrenza, la sera di Natale. Se il piccolo peloso riesce comunque a scovare un dolcetto e lo mangia, è il caso di contattare immediatamente il veterinario. Intervenire in fretta potrebbe salvare la vita del nostro piccolo felino.

Se hai bisogno di capire quali cibi umani il tuo gatto può mangiare, allora clicca qui.