Gatto certosino: carattere, pregi e difetti

Il carattere del gatto certosino ha un duplice lato: coccolone ma al contempo solitario, vediamo tutti i suoi pregi e difetti!

Il carattere del gatto certosino presenta due diverse sfaccettature. Infatti il certosino presenta il grande pregio di accettare volentieri le coccole da parte del suo padrone ed è infatti alla continua ricerca del contatto. Nonostante questa sua caratteristica, deve essere lui ad avvicinarsi, perché in caso contrario si sente sottomesso e allora si potrebbe mostrare infastidito.

Il certosino non è un gatto aggressivo, anzi! Non graffia neppure se qualcosa lo turba. Piuttosto in questi casi si allontana e sarete voi stessi ad intuire dal suo sguardo che non è quello il momento migliore per tenerlo stretto a voi. Difficilmente però il certosino mostrerà un umore disturbato col suo padrone che ama infinitamente e verso cui mostra grande affetto e fiducia. Proprio per questo suo modo di fare e per questo suo calore viene talvolta definito “gatto-cane”, infatti instaura col padrone un rapporto di grande fiducia e rispetto.

carattere del certosino

Si adatta molto bene alla vita da appartamento col suo fare calmo e tranquillo. Una buona idea può essere quella di prendere un certosino per tutti i genitori che hanno un solo figlio che diventerà a tutti gli effetti il miglior amico di sempre per il certosino.

certosino e carattere

Il difetto del certosino è invece legato al suo carattere talvolta solitario, infatti ci sono dei momenti che questo gatto vuole dedicare solo a se stesso. D’altronde anche a noi umani non dispiace avere dei momenti solo per noi, quindi anche il gatto certosino va compreso.

Anche voi avete un gatto certosino? Che ne pensate del suo carattere a differenza di quello delle altre razze?

Articoli correlati