Gatto del Bengala: dimensioni e peso

Sono diversi i fattori che contribuiscono a determinare dimensioni e peso medi del gatto del Bengala: ecco di quali si tratta.

gatto del bengala sfondo bianco

Quella del gatto del Bengala è una razza di gatti creata dall’uomo e relativamente recente, che si posiziona tra quelle di taglia medio-grande. Vediamo cosa comporta ciò per quanto riguarda le dimensioni e il peso che può arrivare a raggiungere.

gatto del bengala su prato

Questi gatti sono nati da un incrocio tra il Gatto Leopardo asiatico e vari gatti domestici, allo scopo di creare una razza docile e adatta alla vita in appartamento ma dotata di un aspetto esotico, che si riflette nel suo particolarissimo manto maculato.

Il gatto del Bengala è di taglia medio-grande, che solitamente pesa tra i 3,5 e i 7 kg. Come spesso accade, i maschi sono più grandi e tendono a pesare di più, dai 4,5 ai 7 kg. Le femmine si fermano invece a un intervallo di 3,5-5,5 kg. Le dimensioni medie per questa razza consistono in un’altezza complessiva di 20-25 cm e una lunghezza di 36-46 cm.

gatti del bengala che giocano

Il già citato gatto Leopardo Asiatico, da cui è stata sviluppata la primissima generazione di gatti del Bengala, è un piccolo felino selvatico che abita nella giungla e pesa approssimativamente 4,5-7 kg. Le sue dimensioni hanno contribuito notevolmente a determinare quella del suo discendente, ma ciò dipende molto anche dalla razza di gatto domestico accoppiata con il Leopardo Asiatico. Tra queste razze sono incluse:

  • Ocicat: peso medio 2,7-7 kg;
  • Mau Egiziano: peso medio 3-5 kg;
  • Abissino: peso medio 2,7-4,5 kg;
  • Bombay: peso medio 2,7-5 kg;
  • British Shorthair: peso medio 5-8 kg.

cuccioli di gatto del bengala

Il vostro Bengala potrebbe essere frutto di una combinazione tra Leopardo Asiatico e una (o più di una) di queste altre razze. Di conseguenza è possibile, ad esempio, che un Bengala con una forte presenza di British Shorthair nel suo albero genealogico sia più grande rispetto alla media, mentre un Bengala che ha preso più dal Bombay sarà probabilmente più piccolo. Date le fasce di peso appena riportate, comunque, è improbabile che un Bengala si discosti troppo dall’intervallo di 3,5-7 kg.

Tecnicamente i gatti del Bengala smettono di essere cuccioli dal primo anno di età in poi. Tuttavia non sono ancora adulti e continuano a crescere fino ai due anni; alcuni ne impiegano persino 3 per raggiungere la maturità completa.

gatto del bengala vicino a finestra