Gatto Europeo e anziani: possono andare d’accordo? È l’animale giusto?

felino europeo cerca qualcosa

Gatto Europeo e anziani: com’è il loro rapporto? Come si pone questo splendido felino nei confronti delle persone di una certa età? Vediamo qualche dettaglio sul suo carattere e cerchiamo di capire se è davvero adatto a questo tipo di persone

Gatto europeo e anziani: confidenza sì o no?

gatto europeo lingua di fuori

Il Gatto Europeo è un tipo di felino molto disponibile nei confronti di tutti, in particolar modo verso il suo amico umano.

Questa sua particolare affabilità generale lo porta ad essere un ottimo gatto d’appartamento, uno di quelli che si sanno adattare perfettamente alla situazione familiare senza grosse difficoltà.

Come si pone, insomma, il Gatto Europeo con le persone di una certa età? Sicuramente, il suo spirito molto dolce e affettuoso lo condiziona in tutto e per tutto.

Infatti, non si fa assolutamente alcun problema quando si tratta di interagire con persone appartenenti ad un’altra “specie”, come ovviamente quella in questione, l’umano.

Così, si rende un ottimo compagno di vita anche per gli anziani. Nonostante il suo temperamento sia caratterizzato da molta vivacità e attività, il Gatto Europeo è abbastanza intelligente da riuscire a capire quando serve o meno più delicatezza.

Dunque, di fronte alle persone anziane capta quali siano le parole d’ordine da seguire necessariamente: tranquillità, rispetto e calma.

Infatti, riesce a svolgere comunque le sue attività gironzolando per la casa e magari facendosi qualche gita fuori porta nel momento del bisogno, ma di base è un grande compagnone.

Gli farà piacere trascorrere delle ore sul divano in dolce compagnia dei suoi amici vecchietti e sarà ben pronto a fare e ricevere coccole e affetto.

Non richiede particolari cure dal punto di vista di attenzioni, in quanto è un gatto abbastanza indipendente e autonomo.

L’unica cosa che vuole, prima di fidarsi completamente del suo amico umano, è la seguente: essere rispettato e ricevere quel minimo di sostentamento necessario al suo benessere.

Carattere e temperamento: qualche info generale

gatto colori bellissimi

Come abbiamo già sottolineato, il Gatto Europeo è un felino molto disponibile nei confronti dell’uomo, a patto però che quest’ultimo svolga il suo ruolo di riferimento nel modo più corretto e rispettoso possibile.

Questo piccolo amico a 4 zampe, dunque, non richiede cose assurde. Ciò che gli serve è giocare, avere attenzioni, ricevere tutti quei confort che dovrebbero essere normalissimi per una vita da condividere insieme nello stesso appartamento.

Dunque, se noi riuscissimo ad entrare in confidenza con lui quando è ancora molto cucciolo e facessimo in modo che lui riesca a fidarsi di noi e non considerarci più come dei potenziali nemici, è fatta! Il rapporto d’amicizia che si andrà ad instaurare sarà duraturo, dolcissimo e bellissimo.

Tendenzialmente, il Gatto Europeo è un animale molto curioso. Come si accennava sopra, infatti, le uscite all’esterno per lui sono davvero necessarie.

Il suo innato spirito di avventura lo costringe a dover assolutamente farsi delle passeggiate all’aperto, per cercare di sfogare tutte le energie accumulate e soprattutto per dare avvio alla pratica che tanto ama: andare a caccia di prede da acciuffare!

Per quanto sia dolce, affettuoso e ami in modo particolare trascorrere del tempo col suo padroncino, di qualunque età (anche con i bambini è molto disponibile), rimane pur sempre un gran predatore!

Quello che occorre, allora è:

  • fare in modo che abbia tutti i confort normali che possano dargli un ottimo stile di vita
  • avere la possibilità di uscire e tornare in casa in qualunque momento.

Qualche altro dettaglio sul carattere

gatto europeo sguardo verde

Abbiamo detto, dunque, che il Gatto Europeo è adatto a tutta la famiglia, adulti, bambini, anziani. Questo è un fattore importante perché determina anche tutto ciò che riguarda una tranquilla convivenza.

Questa razza, insomma, riesce ad entrare perfettamente in contatto con l’uomo, sviluppa una piena fiducia in lui. Allora stesso tempo, poi, ha bisogno di far sentire il suo forte spirito selvaggio.

Allora, si può concludere che il Gatto Europeo, per stare bene e vivere al meglio la sua vita, abbia bisogno di due cose.

Alternare i momenti di relax al chiuso e in dolce compagnia a quelli all’esterno, dove riesce ad essere sé stesso ed esprimere tutti i suoi sfoghi.