Musica per gatti: le 4 cose più importanti da sapere

In che cosa consiste esattamente? E soprattutto come proporgliela? Questo e tanto altro lo scoprirai nelle righe seguenti

Probabilmente avrai sentito parlare, anche solo di sfuggita, di musica per gatti. Prima di trarre conclusioni troppo affrettate, però, è bene chiarire alcuni punti.

Non si tratta, infatti, della stessa musica che ascoltiamo noi, bensì di qualcosa studiato esclusivamente per loro. Non temere comunque, ti spiegheremo tutto come si deve!

È basata sul suono delle fusa

Come ti dicevamo poc’anzi, non è la musica che tutti noi siamo abituati ad ascoltare. Questo perché i suoni emessi dagli strumenti musicali sono altamente fastidiosi per i gatti a causa dell’elevata sensibilità del loro udito. Solo dopo aver effettuato diverse ricerche, si è giunti alla conclusione che i suoni più apprezzati dai felini sono proprio quelli delle loro stesse fusa e da qui è nato il tutto.

Riesce a rilassare il tuo gatto

Il motivo principale per cui moltissimi esperti e veterinari consigliano alle persone di far ascoltare questa musica ai gatti è proprio per via degli effetti rilassanti che essa apporta. Questo sia perché il suono delle fusa in sé infonde nel gatto sicurezza e protezione già dalla tenera età e sia perché è basata sulle basse frequenze, non a caso le più rilassanti e piacevoli.

gatto relax casa

È utile per quando rimane solo in casa o si sente particolarmente stressato

Proprio grazie ai suddetti effetti rilassanti, questa musica può rivelarsi davvero utile in situazioni dove è facile che il gatto si stressi. Se ad esempio deve restare solo in casa o deve affrontare i primi viaggi in auto, riprodurre questo tipo di musica renderà sicuramente queste situazioni più facili da gestire!

gatto tira graffi

Mai riprodurla a volume alto

Come dicevamo all’inizio, l’udito dei gatti è molto sensibile. Riprodurre musica per gatti a volume alto, quindi, oltre ad essere sbagliato è anche controproducente: rischieresti, infatti, di generare l’effetto contrario!

Leggi anche: Sonno del gatto: 5 cose fondamentali da sapere

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati