Perché il gatto porta foglie in casa?

Volete sapere perché il vostro micio si comporta così? C'è una spiegazione scientifica per questo strano comportamento

Il vostro gatto porta foglie, rametti e fiori in casa e vi siete chiesti perché lo fa? Dovete sapere che non tutti i micetti hanno questa abitudine ma che molti di loro sorprendono i loro umani con piccoli regali di ogni genere.

Un comportamento che ha incuriosito gli scienziati che studiano da sempre i felini e che hanno cercato di trovare i significati più profondi di questo semplice gesto.

Non è stato semplice perché, da sempre, i gatti sono stati considerati esseri affascinanti e misteriosi, con un ragionamento complesso e, spesso, inspiegabile per noi, umani. Cercheremo, però, di darvi una risposta a questo quesito, con l’aiuto degli scienziati.

Gatto porta foglie: 3 probabili significati

gattino e foglie

Alcuni dei migliori comportamentisti per animali affermano che portare un oggetto, di qualsiasi genere, abbia un significato profondo. Non dimentichiamo che gli animali hanno una logica che esce fuori dai canoni del cervello umano ed è molto facile sbagliare o interpretare male un loro gesto.

Il significato più probabile: ti insegna a cacciare

Per un gatto, tutto quello che si muove è una potenziale preda. Topolini, uccellini, lucertole, insetti stimolano il suo atavico istinto da cacciatore. E, allora, perché il gatto porta foglie in casa? Le foglie, i fiori, i rametti sono, per i gatti, delle prede che catturano facilmente. Probabilmente, il vostro gatto, vi considera un pessimo calciatore e vuole farvi vedere come si fa per catturare una preda. Le foglie, i rametti e i fiori si trovano dappertutto e sono delle prede facili da catturare anche per il gatto domestico più pigro e appesantito dal cibo in abbondanza che ha sempre a disposizione. Se si tratta di una gattina sterilizzata, portare foglie in casa potrebbe essere un suo tentativo di trasmettere la sua innata saggezza venatoria.

Il significato più divertente: ti vuole comprare

Aspettate prima di sorridere. Non si tratta di uno scherzo e non dovete pensare che le foglie siano una moneta di scambio. Gli animali addomesticati che vivono nelle nostre case, spesso, imitano i comportamenti umani. In più, tendono a fare cose per ottenere delle ricompense o la nostra approvazione. Se il piccolo gattino che avete appena adottato vede che un suo comportamento innesca in voi una determinata risposta, potrebbe ripeterlo. Per farvi un esempio pratico, prendiamo il cibo. Il gattino miagola e l’umano gli da il cibo. Questo potrebbe insegnare al vostro micio che deve miagolare se vuole mangiare. Se il gatto vi porta una foglia e voi mostrate la vostra gratitudine accarezzandolo e dandogli un premio o del cibo, lui ripeterà il gesto. Si tratta di quello che la scienza definisce riflesso condizionato o riflesso pavloviano.

Il significato più bello: ti ama e vuole prendersi cura di te

Questa spiegazione è anche quella più romantica e sentimentale e, come ben sapete, i sentimenti non si possono spiegare scientificamente. I gatti tendono a portare regali ai loro umani e le foglie, i rametti o i fiori, per loro, non sono altro che una preda da consegnare a chi amano. Una gatta adulta che vi porta una foglia potrebbe vedervi come esseri indifesi da accudire. Un gatto maschio che porta foglie in casa potrebbe farlo per dirvi che vi riconosce come suoi protettori. Infine, se a portare fiori, rametti o foglie in casa è un gattino, potrebbe essere il suo modo per ringraziarvi. Alcuni studiosi comportamentisti pensano che fare un “regalo” di questo genere possa essere un modo per “ringraziare” il proprietario per avergli fornito il cibo e un posto dove dormire.

Gatto porta foglie in casa: i regali alternativi

edera nasconde gattino

Ovviamente, queste tre possibili spiegazioni elencate dagli scienziati valgono o anche per gli altri oggetti che i gatti portano abitualmente ai loro proprietari. Stiamo parlando animali, vivi o morti come uccelli, topolini, lucertole, insetti ma anche di oggetti di uso comune come calzini, elastici per i capelli, ciabatte, etc. A proposito di scarpe, vi invitiamo a leggere la storia di Jordan, il gattino che amava rubare le scarpe. Vi piacerà sicuramente!

Cosa fare se il gatto porta foglie, rametti e fiori in casa?

La risposta è semplice: non dovete fare nulla di speciale, sarebbe meglio ignorare questo suo comportamento. Si tratta, dunque, di un comportamento normale anche se non tutti i gatti lo fanno. Portare regali al proprio umano è uno dei tanti modi in cui il tuo gatto dimostra di amarti e, forse, uno dei più commoventi. Fate attenzione, però. Non dovete, però, nemmeno incoraggiarlo a continuare a portarvi foglie dentro casa. Alcune piante possono essere tossiche per il micio e, per non rischiare, dovrete conoscere bene l’elenco delle piante che possono fargli del male e assicurarvi di non lasciarle alla sua portata.

LEGGI ANCHE: Perché i gatti portano le prede in casa?

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati