Perché il gatto sta sempre alla finestra?

Sono tanti i comportamenti insoliti del gatto. Tra i tanti scopriamo perché il gatto sta sempre alla finestra

Avete un gatto che ama, oltre dormire si intende, ritagliarsi interi pomeriggi davanti ad un bel paesaggio? Tutto ok, non allarmatevi, ai gatti piace guardare fuori.
Ma scopriamo insieme perché il gatto sta sempre alla finestra.

Che ci sia il sole o maltempo, il gatto avrà sempre la voglia di guardare fuori, fissando punti, guardando la gente che passeggia per strada, le macchine o altri animali, lo farà sempre, ma perché?

Perché il gatto sta sempre alla finestra?

gatto che guarda fuori

Abbiamo spiegato tante volte che il comportamento di molti felini, agli occhi degli umani, può risultare anomalo per certi versi.
Si rifugiano in angoli piccoli della casa, amano giocare la notte, si arrampicano sui posti più alti del vostro appartamento e dormono tantissimo.

Sono tutti comportamenti assolutamente normali, il più delle volte, ma quello che forse ancora non sappiamo è perché il gatto sta sempre alla finestra.
Ci sono varie spiegazioni che possiamo dare, vediamone insieme qualcuna:

Sono predatori: non dimentichiamoci mai che i gatti sono animali che amano cacciare, adorano inseguire gli oggetti, figuriamoci le prede.
Quindi se notate che il vostro cucciolo è molto assorto e attento guardando fuori dalla finestra è quasi certo che il suo istinto da predatore è stato risvegliato.

Quindi è probabile che non stiano solo spiando il vicino, ma stiano guardando uccellini, altri gatti o cani a passeggio, li vorrebbe prendere tutti.

Sono curiosi: amano osservare tutto e sono incuriositi al massimo da qualsiasi oggetto si muova, fossero anche le foglie degli alberi del parco accanto al vostro condominio, non importa, si bloccheranno a guardarlo, è troppo bello per loro.
Lasciatelo fare, lo aiuterà anche a stimolare la sua percezione visiva.

Quando il gatto sta sempre alla finestra?

gatto con occhi gialli

Le spiegazioni che vi abbiamo dato sono semplici ed immediate: sono curiosi e sono dei grandi predatori. Ma potrebbe accadere che stiano alla finestra per altri motivi, eccone qualcuno:

  •  ricercano nuovi stimoli: è molto probabile che ad un certo punto il gatto esaurisca le cose da fare all’interno dell’appartamento. Ha mangiato, ha giocato, ha graffiato un po’ il tappeto nuovo e adesso?
    Ha perso degli stimoli che l’ambiente circostante gli dava e per questo motivo ne ricerca degli altri.
    Cosa c’è di meglio di guardare fuori da un’ampia finestra?
  • soffrono di ansia da separazione: non è un comportamento consueto, dobbiamo dirvelo, è probabile che il gatto preferisca che usciate di casa invece di avervi tra i piedi, ma non è da escludere che stia soffrendo per la vostra assenza e a suo modo si consola attendendo il vostro ritorno alla finestra.
    Un comportamento a dir poco romantico!
  • sentono odori insoliti: abituati a stare soprattutto a casa, è molto probabile che una finestra aperta stimoli il suo olfatto con odori che non gli appartengono.
    Lo vedrete a questo punto puntare il nasino fuori, come se stesse odorando una bella ciotola di croccantini appena comprati
  • amano il calduccio: chi non lo ama. Anche il gatto adora stare al sole, possibilmente a dormire beatamente. Quindi nulla di strano se si sdraia in prossimità di una bella e calda luce del sole.

Le precauzioni da prendere se il gatto sta sempre alla finestra

gatto curioso

Capite le intenzioni del vostro micio dovete comunque predisporre l’ambiente affinché le sue abitudini non possano diventare un pericolo.
Lasciate il vostro gatto libero di affacciarsi alla finestra o uscire fuori in balcone, ma fate in modo di rendere il più sicuro possibile il tutto.
Vediamo come!

Preparate un cuscino: fate in modo che i suoi momenti di relax lo siano per davvero. Predisponete un ampio cuscino o delle coperte dismesse per rendere il suo momento ancora più confortevole.

Preparate un piano confortevole di appoggio: magari avete un davanzale troppo stretto o non ci sono grandi possibilità per il vostro gatto di salire e guardare fuori dalla finestra. Fate in modo che diventi tutto accessibile e senza particolari ostacoli.

Recintate le parti troppo ampie degli spazi esterni: se al vostro gatto piace molto di più il balcone o le terrazze, fate in modo che non ci siano rischi per lui di cadere giù.
Recintate, ma senza togliergli la visuale del paesaggio.

Attenzione alle finestre: controllate sempre che le finestre siano o chiuse del tutto, se il vostro gatto è molto vivace o che siano socchiuse.
Sono animali molto intelligenti e quindi non si lanceranno nel vuoto, ma abbiate cura di controllare sempre.

Se avete un giardino

gatto in giardino

Lo spazio esterno è sicuramente un luogo che adorerà, ma come renderlo sicuro e confortevole?

Se avete la fortuna di avere un ampio giardino è molto probabile che sarà il vostro stesso gatto a farvi capire che vuole uscire fuori a giocare o a rilassarsi, ma abbiate sempre bene a mente di rendere lo spazio esterno sicuro per lui.

Attenzione alle piante tossiche: non coltivate piante che possano essere un pericolo per il gatto come oleandri e mughetti.

Sì ai cespugli: una parte del giardino potreste lasciarla incolta, si rifugerà sotto il cespuglio, a fare cosa? A dormire, ovviamente.

Predisponete piani alti: lasciate libero tutto quello che avete di alto. Adorerà arrampicarsi per osservare da lontano quello che succede.

Se il gatto scappa dal giardino

coppia di gatti

Non succede, ma potrebbe accadere.

In questo caso è necessario progettare una recinzione, che sia molto alta e possibilmente lontana da alberi o punti raggiungibili dal gatto.
Sono molto testardi, se hanno notato qualcosa all’esterno possibilmente vorranno capire di cosa si tratta e scappare.
Con una recinzione, anche questa non sia pericolosa, potreste risolvere il problema.

I regali che il giardino offre

gatto cucciolo

Purtroppo dobbiamo avvertirvi di una cosa, non è inconsueto che il gatto all’esterno venga a conoscenza della moltitudine di animali che il giardino offre.
Ci sono animali simpatici e altri meno.
Si divertirà tantissimo a passare le sue giornate cacciando tutto il giorno e il trofeo, qualsiasi sia il premio in questione, sarà un regalo per voi.
Per ringraziarvi di averlo fatto divertire, per dimostrarvi il suo affetto nei vostri confronti e per donarvi a modo suo qualcosa.
Non rimproveratelo o altro, è uno dei tanti e insoliti modi che ha per dirvi che vi ama.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati