Portare il gatto dal veterinario: 4 consigli per non stressarlo

Sapere in che modo rendere più piacevoli le visite dal veterinario per il proprio gatto è importante. Ecco 4 consigli per riuscirci

Si tratta della cosa più odiata dalla stragrande maggioranza dei nostri amici a quattro zampe. Ma come si fa a portare il gatto dal veterinario senza stressarlo troppo?

È la domanda che sicuramente ti starai ponendo anche tu in questo momento. Bene, abbiamo la soluzione, o meglio, le soluzioni e sono tutte qui nelle righe seguenti!

Fallo simpatizzare con il trasportino

Il primo step da superare è il tanto temuto trasportino. È difficile che un gatto entri subito al primo colpo dentro di esso, ma si tratta di un oggetto fondamentale per portarlo in giro e quindi occorre farlo abituare. Ecco come puoi fare: fai in modo che il trasportino sembri per lui una specie di seconda cuccia e, quando si sarà abituato, inizia a simulare delle “finte” visite dal veterinario con tanto di viaggio in auto.

Prepara l’automobile per accoglierlo

Specie se si tratta della sua prima volta, non appena il micio entrerà in auto sarà sicuramente agitato. Perciò è importante che tu faccia di tutto per farlo stare tranquillo. Alcune accortezze da prendere sono: riprodurre in auto musica rilassante per gatti, spruzzare feromoni spray e selezionare la giusta temperatura.

gatto soriano erba

Viaggia verso il veterinario con un po’ di anticipo

Ciò non significa che devi presentarti in clinica mezz’ora prima (questo lo vedremo bene nel punto successivo), ma di partire in anticipo per viaggiare con calma. Un viaggio fatto in tutta fretta, infatti, non farà altro che agitare il micio più di quanto non lo sia già.

gatto europeo stanco

Entra in clinica al momento giusto

Una volta arrivato fuori la clinica, potresti contattare telefonicamente il veterinario e dirgli di avvisarti quando è il momento esatto della visita. In questo modo eviterai che il gatto si agiti in sala di attesa per via dell’ambiente sconosciuto oppure per la presenza di altri animali.

Leggi anche: 7 buone ragioni per avere più di un gatto in casa

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati