Ragdoll: tabella di peso

Una tabella di peso per tutti i proprietari di Ragdoll che vogliano conoscere il peso medio di questo gatto nel corso della sua crescita.

ragdoll sfondo nero

Il Ragdoll è considerato da molti uno dei “giganti buoni” del mondo felino. E proprio per via delle sue considerevoli dimensioni molto spesso può risultare complicato determinare il suo peso ideale, nonché farglielo mantenere. Eppure è molto importante per la sua salute, di conseguenza abbiamo provato a stilare una tabella di peso che tenga conto delle specifiche caratteristiche di questa razza.

cucciolo di ragdoll bianco

I Ragdoll sono classificati come razze di taglia grande insieme a Maine Coon, Savannah e gatto del Bengala. Ciò significa che rispetto alla media sono molto più grandi e di conseguenza più pesanti: facciamo allora un piccolo confronto.

Un gatto domestico di taglia media pesa generalmente intorno ai 4,5 kg per 20-25 cm di altezza. All’età di 12 settimane, che di solito è quella in cui molti gattini trovano una nuova casa, pesano circa 1,3 kg. Alla stessa età, un Ragdoll arriva quasi ai 2 kg: già da qui è facile intuire che una volta raggiunta l’età matura avrà raggiunto dimensioni e peso di gran lunga superiori a molti coetanei di altre razze.

ragdoll sul letto

A 5 mesi di età molti cuccioli di Ragdoll subiscono un periodo di forte crescita, in cui è bene aumentare la dose di cibo somministrato; dopo questa fase, la crescita rallenterà. In generale si può considerare un aumento di peso di circa 0,4 kg al mese, fino al raggiungimento dei 12 mesi di vita.

Secondo il Ragdoll Fanciers Club International, per quanto riguarda l’età matura un Ragdoll maschio peserà tra i 6,8 e i 9 kg; le femmine peseranno invece circa 2 kg in meno. Si tratta comunque di una razza che impiega molto tempo a raggiungere la maturità a tutti gli effetti, per cui potrebbero volerci fino a 4 anni per arrivare al peso medio appena citato.

ragdoll su cuscino

Trattandosi di gatti di grandi dimensioni, molto spesso tendono a essere nutriti in quantità eccessive nonostante non abbiano necessariamente bisogno di mangiare di più: questo può portarli facilmente ad accumulare peso in eccesso e persino all’obesità. Questo genere di problemi può essere prevenuto incoraggiando l’animale a svolgere attività fisica e a discutere con il proprio veterinario un preciso regime alimentare su misura per il vostro micio.

ragdoll sfondo chiaro

A questo proposito è infatti il caso di sottolineare che le cifre appena riportate sono puramente orientative e non costituiscono una linea guida definitiva da seguire ad ogni costo: a determinare il peso ideale di un gatto contribuiscono tutta una serie di fattori che sono propri di ogni singolo animale, come le dimensioni e la corporatura. La soluzione migliore è quindi quella di rivolgersi a un esperto per venire incontro alle esigenze di ogni singolo Ragdoll.